Salta al contenuto principale

«Uva e dintorni» ad Avio

fra enogastronomia e cultura

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

Presentata ieri la 18esima edizione di "Uva e dintorni", kermesse enogastronomica e culturale in programma ad Avio da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre. La organizza l'omonimo comitato in collaborazione con il Comune di Avio e con il supporto della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, nell'ambito del coordinamento delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest. Tra gli appuntamenti più attesi, domenica 2 il 16esimo Palio nazionale delle Botti tra le Città del Vino, con 12 squadre in gara.

"È una tre giorni - ha sottolineato il sindaco Federico Secchi, studiata per trasportare l'ospite in un passato medioevale, molto sentito dalla comunità e ben rappresentato dal Castello di Sabbionara, dalla Casa del Vicario del 1411, oggi visitabile grazie al piccolo museo realizzato al suo interno, e dalla pieve romanica. E un'occasione per assistere a spettacoli davvero coinvolgenti e per partecipare a momenti di approfondimento legati al tema vino".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy