Salta al contenuto principale

Radio Dolomiti: un palinsesto

sempre più «social»

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 55 secondi

Musica, informazione, sport, approfondimenti, dirette da tutto il Trentino in cui si racconteranno eventi ed iniziative che animano il territorio per una serie di appuntamenti quotidiani fra programmi già entrati nei cuori degli ascoltatori insieme a gustose novità che riguardano anche la dimensione «Social» con dirette tramite Facebook.

Queste le coordinate del nuovo palinsesto di Radio Dolomiti che a partire da domani farà compagnia fino alla prossima estate, per il tutto il corso della giornata, agli amici e agli ascoltatori sempre più numerosi, dell’emittente di via delle Missioni Africane.

Un palinsesto che ha preso forma dalla conferma di una linea editoriale vincente negli anni e tesa da sempre ad interpretare il territorio e raccontarlo con semplicità ma con precisione ed attenzione.

«Radio Dolomiti - spiega il direttore Corrado Tononi - vuole sempre più rafforzare la presenza in diretta in occasione di grandi eventi, iniziative di carattere turistico, economico, culturale e sociale dando sempre più attenzione sia ai grandi centri abitati sia alle realtà più periferiche».

La musica continua ad avere una parte imprescindibile nel cuore dell’etere di Radio Dolomiti che da sempre dedica attenzione alla musica selezionando al meglio l’offerta musicale pensata in maniera specifica per gli ascoltatori a seconda di fasce orarie e momenti specifici della giornata e delle ore serali spaziando fra i generi e le emozioni delle sette note.

Le giornate saranno scandite da una fascia in diretta: si inizia alle 6.30 con la produzione di molte rubriche in collaborazione con realtà associative, culturali, del mondo della cooperazione, professionisti, aziende e tanti altri soggetti che andranno ad indagare argomenti, tematiche, problematiche e in generale a raccontare la società trentina nel suo complesso.

Fra i punti di forza di Dolomiti, che fa parte del gruppo editoriale del quotidiano L’Adige, le news, curate dalla redazione formata da Stefano Piffer e Michela Baldessari.

«Il rapporto con gli ascoltatori - sottolinea Tononi - continua ad essere la nostra vera forza e continua ad essere il filo conduttore di ogni scelta e il dialogo con loro - tramite sms, social ed ancora con il «vecchio» ma sempre attivissimo telefono - rappresenta per noi la vera piattaforma di lavoro quotidiano».

A dare il buongiorno di Radio Dolomiti, dal lunedì al venerdì, la voce di Francesca Bertoletti, che dalle 6.30 alle 9, conduce «Dolomiti ti sveglia» trasmissione seguita da «Nonna Nunzia», la striscia dalle 9 alle 9.15, con la nonnina creata da Mario Cagol.

Mattatore della fascia mattutina resta Gabriele Biancardi, «la voce» di Radio Dolomiti, che fino alle 10 conduce in solitudine «Bandus», per essere affiancato fino alle 11, il lunedì, il mercoledì e il venerdì da Michela Baldessari in «Il trono di Speck», programma che darà spazio agli ascoltatori per condividere esperienze e approfondire argomenti di attualità.

Ad aprire la fascia pomeridiana Michelangelo Felicetti, che dalle 14 alle 16 condurrà «#pianoM» mentre dalle 16 alle 19 on the air ci sarà Anna Carbonari con «Onde radio». Nella fascia serale troviamo «Zona sonora protetta», programma dedicato alla scena musicale trentina, ogni lunedì sera dalle 22 alle 23, e l’«Enrico Show» con Enrico Santini, l’appuntamento giocato sulle richieste musicali e le dediche romantiche ogni venerdì dalle 21 alle 23.

Fra le altre trasmissioni in palinsesto due le novità: il sabato dalle 7.30 alle 10 «Il bello dei sapori», condotto da Gianluca Pedrotti in collaborazione con lo chef Cristian Bertol e sempre il sabato, dalle 10 alle 12, Simone Villotti conduce «Domani non si va a scuola!».

Per tutti gli sportivi la domenica dalle 17 «Campioni di Sport», con le partite della Trentino Volley raccontate in esclusiva e gli aggiornamenti sul basket della Dolomiti Energia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?