Salta al contenuto principale

Finalmente uno che esulta!

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Non è stata la facile vittoria all'Olimpico, contro una Lazio generosa ma piena di limiti, ad entusiasmarmi. Non è stato vedere la forza di chi, come Zaza, quando viene mandato in campo - poche volte - riesce sempre a brillare e a minare le certezze dell'allenatore.

Non è stata la classe di Dybala che, pur giocando pochi minuti, quelli finali, ha dimostrato ancora una volta di essere un fenomeno, uno di quei predestinati che hanno la classe nel Dna.

Ad esaltarmi è stata la gioia di Lichsteiner dopo il gol segnato alla sua vecchia squadra. Finalmente uno che lo fa! Di gente come Quagliarella, Borriello, Baggio (ma la lista completa sarebbe lunga da fare) che per "rispetto" agli ex tifosi vive e viveva come un lutto la rete fatta alle ex formazioni di appartenenza ne avevo abbastanza. Una cosa patetica. 

Forza Juve, forza Lichsteiner!

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?