Salta al contenuto principale

Arriva la Luna Rossa

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 10 secondi

Finalmente, dopo una lunga attesa, torna la Luna Rossa in cielo: nella notte del 27 luglio il nostro satellite verrà eclissato dall’ombra terrestre a partire dalle ore 19.15, per uscirne sei ore dopo. Tuttavia nelle nostre regioni la Luna sorgerà dopo le ore 21.00: ciò significa che perderemo le prime fasi del fenomeno, ma potremo osservare comodamente la spettacolare totalità dalle 21.30 fino alle 23:15.

È in questa fase che la Luna sarà completamente immersa nell’ombra della Terra e assumerà gradualmente un intenso colore rosso sangue: l’origine di questa colorazione, che tanto spaventava le popolazioni antiche, risiede nel fatto che l’atmosfera terrestre diffonde maggiormente una parte della luce solare (quella di colore rosso) nell’ombra del nostro pianeta, tingendola di un rosso cupo. Potremo osservare quindi la Luna sorgere già eclissata e rimanere rossa fino alle 23.15: poi piano piano il lembo orientale del nostro satellite diventerà sempre più chiaro mostrando la lenta scita dall’ombra terrestre.

Verso la mezzanotte assisteremo al passaggio nella più debole penombra e dopo ancora un’ora alla definitiva conclusione dell’evento con la Luna che avrà riacquistato il suo abituale aspetto.
L’eclissi totale di Luna sarà visibile dalla città come dalla montagna, senza difficoltà, meglio se con l’orizzonte Sud-Est libero da ostacoli: è in quella direzione infatti che sorgerà la Luna già eclissata. Ideale avere con se un binocolo con 8/10 ingrandimenti per godere al meglio di questo meraviglioso fenomeno.

Cieli sereni!

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?