Il Paese sta andando a rotoli Ma qualcuno non se ne è accorto

Che l’Italia si trovi in un momento decisivo per il suo futuro, non credo che ci sia bisogno di dirlo. Abbiamo avuto un assaggio, un paio di giorni fa, di quello che può succedere quando i mercati puntano la preda indebolita...
In cima alle priorità di tutti ci deve essere un solo obiettivo, quello della stabilizzazione e del risanamento dei conti pubblici. Lo ha ribadito il presidente Napolitano, ottenendo un plauso bipartisan e l’impegno di maggioranza e opposizione. Una cosa rara, rarissima, in Italia, che dà la misura dell’emergenza.
Però c’è sempre chi si vuole distinguere, chi vuole approfittarne, magari per avere un titolo di giornale in più. Come spieghereste, altrimenti, la richiesta della Lega Nord di esporre il crocifisso all’interno della sede dell’Aula della Camera dei deputati, avanzata proprio adesso? Ah, certo, l’Italia sta andando a rotoli e il problema è quello del crocifisso in aula alla camera.
Non entro nel merito, mi interessa poco: dico solo che forse, con quello che sta succedendo, le preoccupazioni del momento di un deputato come il nostro Maurizio Fugatti, che, guarda caso, è pure membro della Commissione Finanze, dovrebbero essere altre.
Magari l’ultima novità della manovra: il taglio alle agevolazioni fiscali anche per le famiglie, e che riguarderà i figli a carico, le spese per la sanità, i redditi da lavoro dipendente, gli asili, gli studenti universitari.
Pensiamo a questo, poi, una volta evitato il baratro, penseremo anche al crocifisso. 
164 commenti

Coraggio Signor Moser, in questa specie di paese tutti sono in altre faccende affacendati e sembra non fregargliene niente a nessuno se tutto sta andando a ......, l'importante per loro è parlare di calcio e, in un modo o in un altro, fare caciara!

Io in Parlamento ed al Senato, metterei tanti crocifissi quanti sono i leghisti. Poi toglierei quel povero Cristo che da due milenni vi è posto sopra e lo sostituirei con i leghisti stessi. Vediamo se fra altri due millenni questi politici da strapazzo, hanno ancora voglia di perdere tempo con problemi di così alto lignaggio. ( Cristo perdonami se ho osato sostituirTi con dei farisei).

Bravo Bagazzi !

Guarda che la Folgore e´un corpo come un altro,poi e´chiaro che per andarci devi prima passare per i test psicoattitudinali, che nel tuo caso hanno consigliato i responsabili dell´esercito di adibirti alla pulizia delle terga dei muli. E dunque capisci che ognuno rappresenta se stesso. Non averne a male. Se ti hanno dato i poco ambiti Premi Caglier e Asenauer, ci sara´una ragione...

Bagazzi Bella Folgore, da bravo non raccontare balle.

La naja io la ho fatta nella "Folgore". E´chiaro che tu invece, dopo i test attitudinali sia stato messo nelle salmerie, ad accudire le "jeep a pelo",e mi sembra che il fatto che ti abbiano consegnato i Premi Caglier ed Asenauer sia tutto un programma.

Bagazzi mi tiri in ballo, allora balliamo. E chi SE FREGA, intanto incassa e porta a casa, se devo mandarti a quel paese o offenderti, come fai te con i vari lettori, non serve avere titoli di studio superiori. Sei un por laor anche con un titolo di studio, dimentichi che abbiamo fatto la naja assieme, e ti metttevo sempre il basto, quante volte ti ho fatto busca e striglia, ed ora vuoi fare la scienza. Please Bagazz...

Ora Rivanodoc mettera´il Premio Asenauer nella bacheca di casa, insieme alla coppa che ha sancito la sua vittoria nei tre ultimi Premi Caglier ! Un mito.

In due distinti post di una riga collezioni NUMERO DUE ERRORI !'mestra" (maestra) e "chi to crede" (chi ti crede).Il Premio Asenauer anche per il 2011 non puo´proprio insidiartelo nessuno.

Caro Mangone, lunga ed impervia e' la tua strada, per essere promosso alla seconda elementare....

Chiedo scusa;mai corsi diurni non ci sono più?Io di sera sarei impegnato.

bah,sto blog l'è deventà na gabia de matia scominziar dal censor.

Per Mangone:"sta" non ha l'accento (ma in Alto Adige forse sì).Saluti

Mangone e chi to crede. Troppe volte I tuoi commenti sono simili a quelli di Ravasio. Contela al mago temporalis

Mi spiace ma ieri non ho scritto proprio nulla, ma di che cosa sta´parlando ?La smetta, altrimenti continua a fare errori da fregnacciaro e a mostrarsi un perdente.Altro che : "Consecutio Temporalis" ! Si dice : "Consecutio Temporum"...sveglia, impari il Latino.

caro Mangone, l'altro giorno usavi l'espressione consecutio temporalis invece di consecutio temporum. Poi usi l'espressione . usata sotto il nick di Ravasio. Mangone CRESCI.......prendi almeno la licenza elementare, ai corsi serali, pleaseeeeee

Caro Mangone hai la memoria corta, l'atro ieri usavi l'espressione consecutio temporalis

Guardi che si dice "temporali" e non "temporalis". Come vede il corso serale le calza a pennello. Puo´scrivere con 100 nomi, ma lei rimane un "dialettato. E mi spingo persino ad usare un termine della "ligera" milanese (vada a vedersi che cosa significa questo termine) per marcare ancora di piu´il concetto : 'Lei e´un dialettato di MARCA LEON' !

MANGONE di Bolzano ho da darti una brutta notizia, sei stato bocciato ai corsi serali per la licenza elementare. Devi ripetere l'anno. Sorry.....

Mangone a Bolzano ci sono stati temporalis oggi

Franco, smettila di darti ragione da solo , e frequenta un ottimo corso serale, ne hai francamente bisogno !

Bravo! Questi blog sono frequentati da persone di ogni cultura ed estrazione sociale. Ci possono essere professori, muratori, avvocati, autisti, ragionieri, ciabattini, studenti, ecc. ecc., per cui, vivaddio, ci potrà anche essere qualcuno che sbaglia i tempi, la sintassi o la consecutio temporum, no? Cose queste oltretutto, che fanno abitualmente anche i giornalisti, i politici, ecc. Come dici tu, nessuno può dirsi perfetto! Tengano a freno questi signori la loro prorompente sapienza e la usino piuttosto per dire qualcosa di sensato sul tema in questione, se ne sono capaci.

Lascia perdere le luganeghe, che ti fanno male al fegato. Come ti avevo detto nel precedente post, qualcosa da rivedere ci sarà pure, nella nostra attuale società, ma se c'è una certezza, è quella che per migliorarla non si dovrà certo ritornare ai tempi dell'inquisizione. Per essere credenti e meritevoli della grazia divina, non c'è bisogno di alzarsi alla 4 per servire messa, stanne pur certa!Che poi possa essere propedeutico a volte un intervento sul tipo di quello che Gesù operò nel Tempio di Gerusalemme, ma stavolta in Piazza Affari, allora potrei anche essere d'accordo.

a AlexInfatti, appunto per quello io l'ho scritto con l'iniziale minuscola, caro ed è da una vita che mi firmo con questo nome! Non penso che il tuo sia un marchio depositato e di Alex in giro ce ne sono a bizzeffe. Quindi se proprio vuoi distinguerti, aggiungici un numero o il cognome o fai come i vari multi-nick che popolano questi blog, inventati un nuovo nick, più personalizzato.

A Milano fanno pure corsi serali di latino. Iscriviti.

Voi cattolici da sagra della luganega siete peggio degli atei: non capite che solo una rigida disciplina apre la via della fede, altro che crocifisso al muro!Se ad esempio il talentuoso ma miscredente titolare di questa rubrica fosse tenuto per legge ad alzarsi ogni mattina alle 4 per cantare tutta la Missa Solemnis di San Gregorio Magno in latino, abbandonerebbe il proprio deprecabile relativismo: capirebbe che non è Piazza Affari ma Dio a decidere della nostra prosperità e a tale principio impronterebbe la propria pubblicistica.

ai professori di lettere di lettere.., CONDIVIDO PIENAMENTE il Suo commento, certe persone si credono perfette, non ammettono neppure un'errore di battitura,che e' molto facile incappare, piu' che fastidio mi fanno pena ,o sono INTOLLERANTI verso il prossimo o SONO solo dei GASATI, che vogliono APPARIRE......MIGLIORI oppure..... INTELLETTUALI?????? Al popolo la sentenza.Franco.B di Trento

E´uno schifo, Scalfari si gode la pensionaccia da decadi, Prodi distruggeva l´IRI ed era protagonista dei vergognosi scandali Telekomserbia, Nomisma, fondi neri, perche´dobbiamo nasconderlo ?Berluskaiser e´il minore di tutti i mali. Il solito troll piange perche´lo bastomnano, ma ne hanno ben donde, quello scrive tutto errato.

@ Alex delle ore 17,35 del 20/07/2011: non è giusto usare lo stesso nome di chi ha fatto commenti precedentemente. Grazie.

@ Alex delle ore 17,35 del 20/07/2011: non è giusto usare lo stesso nome di chi ha fatto commenti precedentemente. Grazie.

Sarà pur vero che il nostro sistema è da cambiare o migliorare, ma se non ti piace la democrazia e se sei coerente con ciò che affermi, perché non ti trasferisci in quei paesi che hai citato e ci indichi come campioni o modelli da seguire?

Sarà pur vero che il nostro sistema è da cambiare o migliorare, ma se non ti piace la democrazia e se sei coerente con ciò che affermi, perché non ti trasferisci in quei paesi che hai citato e ci indichi come campioni o modelli da seguire?

Già, degli ultimi trenta commenti, più della metà sono in off-topic. Questi se ne fregano dell’argomento, a loro interessa solo farsi notare per la loro presunta ma inesistente bravura grammaticale.

Già, degli ultimi trenta commenti, più della metà sono in off-topic. Questi se ne fregano dell’argomento, a loro interessa solo farsi notare per la loro presunta ma inesistente bravura grammaticale.

Caro il mio "prof", prima di dare lezioni di grammatica e correggere gli altri, dovresti, almeno quello, leggere meglio (basta Wikipedia): si dice "consecutio temporum" e non "consecutio temporalis"!Probabilmente, siete tu e i tuoi amici, a dover tornare alle elementari per meglio apprendere l'uso della lingua italiana. Invece di adornare il vostro ego maniacale con quel sussiego dottorale teso al parossismo, sarebbe per voi opportuno prima riflettere, evitereste così di apparire ridicoli. Forse dovreste essere più attenti ai contenuti delle discussioni piuttosto che alla forma....

Caro il mio "prof", prima di dare lezioni di grammatica e correggere gli altri, dovresti, almeno quello, leggere meglio (basta Wikipedia): si dice "consecutio temporum" e non "consecutio temporalis"!Probabilmente, siete tu e i tuoi amici, a dover tornare alle elementari per meglio apprendere l'uso della lingua italiana. Invece di adornare il vostro ego maniacale con quel sussiego dottorale teso al parossismo, sarebbe per voi opportuno prima riflettere, evitereste così di apparire ridicoli. Forse dovreste essere più attenti ai contenuti delle discussioni piuttosto che alla forma....

Mamma mia quanti luminari letterati impazzano in questo blog! O siete degli insegnanti precari con il prurito da inattività o vi mancano proprio le idee. Perchè non vi attenete al tema, invece di sventolare al mondo la vostra bravura grammaticale?

Mamma mia quanti luminari letterati impazzano in questo blog! O siete degli insegnanti precari con il prurito da inattività o vi mancano proprio le idee. Perchè non vi attenete al tema, invece di sventolare al mondo la vostra bravura grammaticale?

Non e' vero G.B. di Bolzano, tu ne sei un esempio tipico, tiri ilsasso e nascondi la mano. Sei come quel tizio che fa il danno e poi accusa un;altro, perche' non accetta la sua responsabilita'. FAI PENA PAIAZOT.

Non e' vero G.B. di Bolzano, tu ne sei un esempio tipico, tiri ilsasso e nascondi la mano. Sei come quel tizio che fa il danno e poi accusa un;altro, perche' non accetta la sua responsabilita'. FAI PENA PAIAZOT.

le istituzioni dello Stato devono correggere la pericolosa “democrazia” tramite il controllo da parte degli uomini di Dio. Possibile che in Iran e in Arabia Saudita i musulmani lo abbiano capito, mentre il popolo del Vero Dio continua a errare nel deserto “democratico”?Se vivessimo in regime di teocrazia, svanirebbe la falsa contrapposizione evocata dal dott. Moser fra ragioni dell’economia (e della politica) e ragioni dello Spirito: lo Spirito guiderebbe economia e politica con la mano severa ma giusta di Dio.Non è parlando di “amore” che si sconfiggono gli adepti dell’ateismo comunista!

le istituzioni dello Stato devono correggere la pericolosa “democrazia” tramite il controllo da parte degli uomini di Dio. Possibile che in Iran e in Arabia Saudita i musulmani lo abbiano capito, mentre il popolo del Vero Dio continua a errare nel deserto “democratico”?Se vivessimo in regime di teocrazia, svanirebbe la falsa contrapposizione evocata dal dott. Moser fra ragioni dell’economia (e della politica) e ragioni dello Spirito: lo Spirito guiderebbe economia e politica con la mano severa ma giusta di Dio.Non è parlando di “amore” che si sconfiggono gli adepti dell’ateismo comunista!

Ciò che più mi sconforta è l’atteggiamento miope di certi pseudo-cattolici: “piu´croci, piu´chiese, piu´amore…”Come se la giustissima richiesta di imporre il Crocifisso al Parlamento fosse funzionale a rendere più “buoni” i “rappresentanti del popolo italiano”! Nelle scuole, nei tribunali e nel Parlamento, la Croce deve ricordare a tutti noi che, senza la Divina ispirazione, la ragione umana è meno che nulla, anzi è portatrice di disgregazione diabolica!"Mihi vindicta, et ego retribuam in tempore". (Rom 12,19).

Ciò che più mi sconforta è l’atteggiamento miope di certi pseudo-cattolici: “piu´croci, piu´chiese, piu´amore…”Come se la giustissima richiesta di imporre il Crocifisso al Parlamento fosse funzionale a rendere più “buoni” i “rappresentanti del popolo italiano”! Nelle scuole, nei tribunali e nel Parlamento, la Croce deve ricordare a tutti noi che, senza la Divina ispirazione, la ragione umana è meno che nulla, anzi è portatrice di disgregazione diabolica!"Mihi vindicta, et ego retribuam in tempore". (Rom 12,19).

Rivanodoc, e´inutile che scrivi dandoti ragione, peggiori la situazione e ci fai una figura di lana caprina, una e trina.Come diceva il Profeta Isaia, devi capire che non puoi smentire quello che scrivi, scritti che come bava di lumaca stan´li´a dimostrare la tua pochezza lessicale. Vai ai corsi serali, oppure rassegnati a scrivere tutto errato

Va nene "basta", accetto il tuo rilievo e la smetto di fare il troller.

Dimenticavo....Vuoi che faccia la lista dei tuoi Orrori ortografici??????Prima di dare del cornuto all' asino, guardati la tua di testa, bue che non sei altro!

Se l'ignoranza, si misura nei commenti scritti a getto continuo in meno 15 minuti, dalla stessa persona, Gianna, Onorio,Giovannino siete i CHAMPIONS. Congratulazioni siete stati promossi. Siete i NUMBER ONE

Rivanodoc, e´inutile che scrivi dandoti ragione, peggiori la situazione e ci fai una figura di lana caprina, una e trina.Come diceva il Profeta Isaia, devi capire che non puoi smentire quello che scrivi, scritti che come bava di lumaca stan´li´a dimostrare la tua pochezza lessicale. Vai ai corsi serali, oppure rassegnati a scrivere tutto errato.

'Gianna come dicono anche bastonandoli I muli non capiscono.'Cosa vorra´mai significare la frase vergata da Rivanodoc ? Realmente non ha ne capo ne coda. Non si intravede un barlume di punteggiatura, é la costruzione della frase e´ errata. Credo che vuole partecipare al sano e democratico convivio sociale del Forum debba pero´approssimarsi con piu´umilta´, o nel caso di questo signore iscriversi a ferrei corsi serali. Almeno poi siamo tutti piu´tranquilli.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
I commenti sono limitati ad un massimo di 500 caratteri.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Tag

 

 

 

 

 

Seleziona la provincia
Seleziona la tipologia