Salta al contenuto principale

“To The Club”: dopo quindic'anni la nuova versione del brano di Spankox remixata da Boris Smith

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

E’ appena uscito su Armada Music, label di proprietà di Armina Van Buuren, un dj che è una leggenda vivente della musica elettronica, il pezzo “To The Club” di Spankox, alter ego del dj, compositore e produttore trentino Agostino Carollo. La nuova versione remixata dall’olandese Boris Smith, dj  e produttore di Breda, che riprende gli elementi originali del brano vestendoli con nuovi suoni e atmosfere house più  contemporanee.

 

La versione originale di “To The Club” uscì esattamente 15 anni fa, era il 2004, quando divenne una hit planetaria è il nome di Spankox si andò affermando come dj nelle migliori discoteche del mondo.

<Il remix di Boris mi piace tantissimo - dice Ago “Spankox” Carollo - e questa nuova release su Armada è per me una bellissima soddisfazione perché è la conferma che ho creato qualcosa che, nonostante siano trascorsi vari anni dalla creazione, non ha perso nulla della forza originale”. “Avevo sedici anni quando ascoltai per la prima volta “To The Club” nella versione originale in discoteca – dice Boris Smith – e per me collaborare con Spankox era un sogno che oggi diventa realtà>.

 

In questi anni  “To The Club”  è diventato un vero classico della musica dance internazionale ed è stato incluso in tantissime prestigiose raccolte come “Annual” e “Club Classics” del Ministry Of Sound di Londra. Il tutto senza dimenticare che Fatboy Slim suonò “To The Club” a Mar Del Plata, in Argentina, di fronte a oltre trecentomila persone.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy