Salta al contenuto principale

Bob and The Apple: due live session per
i video di Big Sky e Desolina III

«Bob and The Apple», nuovi video

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 37 secondi

Dopo l'atteso ritorno discografico della scorsa primavera siglato con l'Ep "Wanderlust I " i Bob and The Apple continuano a lanciare importanti segnali sonori. Una delle più note band di Trento ha appena pubblicato infatti su Youtube ben due video tratti da una serie di live sessions legate ai brani "Desolina III" e "Big Sky". Quest'estate i Bob and The Apple, leggasi Giacomo Gilmozzi, Matteo Tomaselli, Leonardo Lanzinger e Bruno Lanzinger, si sono ritrovati per una settimana intera in una casa sperduta tra gli Appennini romagnoli. "Inizialmente - raccontano all'Adige Giacomo Gilmozzi e Bruno Lanzinger - avevamo progettato di registrare solamente dell'altro materiale per la serie di Ep che stiamo producendo ma una volta arrivati lì, abbiamo invece deciso di concentrarci di più sul lavoro per mettere in piedi uno show live in vista del Reset Festival di Torino dove abbiamo suonato proprio in ottobre e delle date invernali previste tra Parigi e Berlino".

 

 

Grazie al talento di Giacomo Pallaver, regista e musicista trentino con i progetti The Twaddlers e Light Wales i Bob and the Apple hanno registrato così due video in piano sequenza per cercare di riproporre al meglio, nella loro semplicità, tutte le sfumature musicali ed emotive di quella settimana. La prima clip lanciata dal gruppo è quella del brano "Desolina III", il singolo che avevano scelto per lanciare l'ep "Wanderlust I" mentre il secondo è una versione acustica del primo singolo che va ad anticipare il lancio di "Wanderlust II" secondo Ep che nelle intenzioni dei Bob dovrebbe uscire entro la fine di novembre. I Bob and The Apple erano tornati in azione dopo un silenzio discografico che durava dal 2012 con un lavoro composto da quattro brani cantati in inglese e decisamente influenzati dalla scena psychedelicrock.

 

La pausa dei Bob, alla cui line up si aggiunge in alcune occasioni anche Paolo Guolo, si è legata alla distanza fra i diversi componenti che vivono fra Trento, Parigi. Londra e Berlino. Ma i chilometri non hanno impedito ai musicisti trentini di tener viva la loro fiamma sonora che sembrava spenta dopo l'uscita di "Rouge Squadron". Proprio "Wanderlust I ", registrato e prodotto dal "grammyawarded" Ricky Damian, ha dimostrato come i Bob and The Apple abbiano ancora molte cose da raccontare.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?