Salta al contenuto principale

Il Miele Experience Center di Bolzano è molto più di un semplice negozio: al via gli aperitivi with Stevie!

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 59 secondi

E’ nato a Bolzano un nuovo progetto chiamato RedZefiro Speaks, che propone di far dimenticare le lezioni ‘old style’ in aula e dà gratuitamente l’opportunità di fare pratica della lingua inglese grazie ad una serie di aperitivi ed eventi trendy, in luoghi inaspettati, fuori dal comune come negozi, giardinerie, cantine vinicole, gallerie d’arte, teatri etc.

Si parla inglese, a tutti i livelli, si beve un aperitivo e si conoscono persone nuove ed interessanti, in un’atmosfera rilassata in cui ci si sente a proprio agio. L’idea è nata dai due carismatici fondatori e formatori di RedZefiro, Paola & Stevie, che ascoltando le molte richieste dei propri clienti su ‘come faccio a praticare la lingua inglese tra una lezione e l’altra?’ hanno deciso di realizzare, nel loro tempo libero, una serie di appuntamenti.

Durante questi eventi si socializza, si fa networking e si fanno ‘le prove’ per quando poi si andrà all’estero. Secondo i due formatori, esperti di business internazionale a Londra e New York, saper creare relazioni empatiche con clienti, rivenditori o colleghi esteri è fondamentale per un’azienda che vuole operare all’estero con successo, tutti preferiamo fare affari con persone con cui siamo entrati prima in sintonia. Quindi anche il tanto temuto ‘Business English’ non diventa altro che l’essere in grado di conversare entrando in connessione con il nostro interlocutore; e in questo contesto la grammatica, o gli anni di studio non sono più la cosa più importante, l’importante è sapersi relazionare.

Ogni evento prevede inoltre un momento in cui Paola & Stevie e uno Special Guest conversano in inglese con il pubblico su un argomento scelto, sempre diverso e che lascia tutti ispirati e motivati.

L’ultimo appuntamento si è tenuto il 18 aprile scorso presso il nuovo Miele Experience Center di Bolzano che ha ospitato l’evento dal tema  “Connecting Cultures through Nutrition”, in linea con la filosofia di cucina “semplice, sana e saporita” dell’azienda tedesca; lo special guest è stato Michele Granuzzo, pasticcere vegano, che ha raccontato di come ha intrapreso vari viaggi alla ricerca degli ingredienti migliori per le sue deliziose creazioni. La cucina attiva del negozio ha preso vita ed è stata il prezioso supporto delle sapienti mani dello chef che ha dato origine a sfiziosi canapes e dolci preparati live grazie al supporto degli innovativi elettrodomestici per la cucina Miele. Ancora una volta, il Miele Experience Center di Bolzano apre le sue porte per un’iniziativa culturale che lo rende molto più di un semplice negozio, bensì uno spazio di aggregazione dove poter entrare in contatto con la filosofia del brand in maniera esperienziale. Il negozio Miele è infatti anche uno spazio attivo per eventi nel cuore della città di Bolzano che propone ogni settimana corsi di cottura in lingua italiana e tedesca per poter toccare con mano la qualità e l’affidabilità degli elettrodomestici Miele e scoprire le novità di prodotto di ultima generazione.

Per informazioni sulle prossime date dei corsi di cucina con Miele, consultare il sito internet www.miele.it

Nel frattempo Paola e Steve, spinti dal successo dell’iniziativa, stanno già pensando a come offrire altre opportunità per fare pratica e metteranno presto in calendario un American Brunch ed alcune escursioni ‘Hike & Speak’, camminate in montagna in full immersion nella lingua inglese.

Chi vuole partecipare e vedere i prossimi eventi può entrare nel gruppo ‘redzefiro speaks’ su Facebook o contattare direttamente l’azienda RedZefiro per ottenere un invito. Grazie alla partnership e il sostegno di varie aziende locali che credono nel progetto, la maggior parte di questi eventi è completamente gratuita, incluso l’aperitivo.