La statua di Berlusconi

abbandonata sulla strada

19 Aprile 2014

statua Berlusconi

Era il 2006 e quella statua di Silvio Berlusconi realizzata dallo scultore Gianni Gnesotto «Geso da Campese» doveva finire all'interno della villa di Arcore vicino al mausoleo che entrerà in funzione alla dipartita di Silvio. Ma quell'effige non è mai partita dalla Valsugana e l'investimento di 25 mila euro naufragato miseramente ai bordi di una strada di periferia

Pasqua e Pasquetta,

musei e castelli aperti

19 Aprile 2014

martPasqua e Pasquetta all'insegna della cultura in Trentino: domani e lunedì saranno infatti aperti e visitabili tutti i musei e i castelli. Al Mart di Rovereto sette le mostre in corso, fra cui "Perduti nel paesaggio". Sale aperte anche al Muse di Trento. Per gli amanti dell'archeologia sono visitabili lo Spazio archeologico sotterraneo del Sas di Trento, sotto piazza Cesare Battisti, il Museo Retico di Sanzeno e il Museo delle Palafitte di Fiavé

Valdastico, pressing di Zaia 

«Non capisco il no trentino»

19 Aprile 2014

valdastico

«La Valdastico Nord sono circa 39 km, 18 dei quali in provincia di Trento, quasi tutti in galleria. Bolzano e Trento avranno un più veloce sbocco al mare, noi un più rapido sbocco a Nord. Non capisco perchè i trentini si oppongano. Noi, peraltro, abbiamo il diritto di andare avanti»

 

 

Rapina alle Poste di Tione

Subito arrestato l'autore

19 Aprile 2014

rapina

Un rapinatore solitario, armato di pistola, ha preso di mira l'ufficio postale di Tione riuscendo poi a scappare con un bottino di circa 1.500 euro. Erano da poco passate le 8.40 di ieri mattina quando l'uomo, col volto coperto da una bandana, è entrato alle Poste e si è diretto verso l'unico sportello libero. I carabinieri lo hanno arrestato

84enne denunciato

per furto di attrezzi

19 Aprile 2014

FURTOAveva messo gli occhi su quel «ben di dio» di chiavi inglesi, brugole e cacciaviti. Tanto da non farsi troppi problemi a portarsele via, nonostante i suoi 84 anni. L'anziano è così finito nei guai e dovrà rispondere, ora, dell'accusa di furto

Rapina con pistola

alle Poste di Tione

18 Aprile 2014

ADITN040151820110607_1.jpgRapina stamani all'ufficio postale di Tione in Trentino, per mano di un uomo armato di pistola. Entrato intorno alle 8.30 a volto coperto, si è fatto consegnare oltre un migliaio di euro in contanti ed è fuggito a piedi verso il centro. Sull'episodio indagano carabinieri e polizia locale, che hanno predisposto una serie di posti di blocco.

Domani riapre la strada

del passo Rolle

18 Aprile 2014

Ci siamo: alla fine domani (sabato) la strada di collegamento tra San Martino e Rolle sarà riaperta. Dopo le verifiche positive di giovedì scorso, lunedì il geologo ha confermato la situazione stabile, martedì c'è stata la bonifica della zona a monte della valanga, dove c'erano ancora massi pericolanti e mercoledì è iniziato il lavoro di tre escavatori, che già nella giornata di ieri avevano liberato praticamente il 90% della strada

Controlli sui camion stranieri

Fioccano le contravvenzioni

18 Aprile 2014

36201osped_11452166

Il trasporto internazionale è in forte aumento sulla statale 47. Mezzi pesanti che arrivano da tutta Europa, spesso guidati da autotrasportatori privi della documentazione adeguata. In questi ultimi anni la Polizia locale della Comunità Valsugana e Tesino ha via via intensificato i controlli, soprattutto sui mezzi stranieri. E le contravvenzioni fioccano: non solo per documentazione contraffatta o inadeguata ma anche per evidenti manomissioni dei tachigrafi e delle strumentazioni sui mezzi

Oggetti persi a Pinzolo,

soprattutto chiavi

17 Aprile 2014

auto.jpgUn recente avviso pubblicato all'albo del Comune di Pinzolo rende noto che presso il Servizio Polizia locale sono depositati ben 11 mazzi di chiavi di casa, 7 mazzi di chiavi di auto, 3 paia di occhiali da vista, 3 card magnetiche, 1 cellulare Sony e 1 cappellino. Passi per il cappellino... Ma i proprietari delle auto di marca Citroen, Subaru, Chrisler, Toyota e Ford (queste quelle citate), probabilmente turisti, avranno dovuto ritardare la partenza? E quelli rimasti senza chiavi di casa, magari turisti anche loro, si sono accorti di non poter aprire la porta una volta rientrati a destinazione?

Fiemme, la storia dei nonni

adesso entra nelle scuole

16 Aprile 2014

Studiare la storia attraverso i ricordi dei propri nonni e le testimonianze di chi ha vissuto in prima persona determinati eventi. Non un semplice amarcord, ma una rielaborazione dei racconti attraverso l’uso delle nuove tecnologie, capaci di rendere eterne le memorie

 

 

 

 

Seleziona la provincia
Seleziona la tipologia