Sono già al lavoro
i cento volontari trentini
lavori volontariSono già al lavoro, tra il fango e le macerie della Val di Vara, i cento volontari della protezione civile trentina, giunti in Liguria con due colonne tra sabato e domenica. Sono impegnati a ripristinare la strada tra Brugnato a Rocchetta di Vara
LEONARDO PONTALTI

icona commentaI tuoi commenti

Due studenti picchiati
È allarme bullismo
Il primo ha 15 anni, il secondo 16, sono entrambi studenti ed entrambi si sono ritrovati al pronto soccorso del Santa Chiara di Trento, venerdì sera, con il volto tumefatto. Poche ore prima, l'uno al parco Santa Chiara, l'altro in piazza Garzetti, erano stati aggrediti, picchiati e rapinati da bande di giovanissimi. Nel secondo caso, i carabinieri sono riusciti in breve tempo a identificare gli aggressori, due ragazzi di 14 e di 17 anni, poi segnalati alla procura dei minori. Per l'altro episodio sono invece ancora in corso gli accertamenti
MARICA VIGANO'

Bullismo, bisogna preoccuparsi?

Lezione Itas a Modena Continua periodo magico
Straordinario successo per 3-0 dell'Itas sul difficile campo di Modena. I trentini si sono presentati al PalaPanini con la formazione tipo grazie al recupero di Djuric che ha occupato regolarmente il proprio posto al centro della rete. Il match non è mai stato in discussione. Risultato finale: 17-25, 20-25, 16-25

Provincia, ecco i tagli Da 21 a 14 Dipartimenti
Arrivano i dettagli del piano di «dimagrimento» della Provincia voluto da Lorenzo Dellai. La legge finanziaria 2012, approvata ieri dalla giunta e destinata ora all'esame del consiglio provinciale, prevede il taglio degli attuali 21 dipartimenti fino a un massimo di 14. Ivano Dalmonego assumerà la carica di direttore generale, numero uno dell'apparato provinciale. Ma ieri è stato anche il giorno della firma del patto di stabilità con i Comuni, e del richiamo a questi ultimi da parte del governatore: stop alle gare al super-ribasso
LUISA MARIA PATRUNO
 
icona commentaI tuoi commenti

Protezione civile trentina
sulla costa ligure
liguriaÈ partito poco dopo le 16 il primo gruppo di volontari e professionisti della Protezione civile del Trentino per aiutare nei soccorsi in Liguria. È la colonna mobile che il presidente della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai, già ieri aveva offerto al collega Claudio Burlando, presidente della Regione Liguria

Caccia all'uomo Si cerca Max Leitner
poliziaProseguono le ricerche di Max Leitner, il rapinatore altoatesino che non ha fatto ritorno al carcere di Asti dopo aver ottenuto un permesso. La caccia al "re delle evasioni" - questa è la quinta messa a segno da Leitner - si svolge ad ampio raggio, nelle zone in cui il brissinese di 52 anni potrebbe avere contatti, ma soprattutto in Trentino Alto Adige. Proprio in provincia di Trento, l'evaso ha fatto perdere le proprie tracce

«Basta difendere interessi di parte»
disoccupazione«In un rito ormai stantio, ciascuno svolge il proprio monologo, attaccando i punti di debolezza altrui, prestando la massima attenzione a nascondere le contraddizioni di casa propria. Se l'obiettivo è quello di massimizzare i vantaggi per la propria parte, allora può andar bene così. Se invece lo scopo - e tale è quello professato in tutti i tavoli di concertazione - è perseguire l'interesse generale della comunità, appare chiaro che il sistema descritto fin qui non può funzionare, anzi rischia di essere paralizzante. L'atteggiamento mentale va invertito»
FRANCO IANESELLI
 
icona commentaI tuoi commenti

Itas a Modena Occhio al'ex Sala
ItasQuesto pomeriggio a Modena contro la capolista del campionato e martedì sera a Cagliari contro la «solita» Cuneo, l'Itas Diatec dovrà dare tutto quello che ha per cercare di tenersi agganciata alle zone altissime della classifica e per mettere in bacheca l'unico trofeo che ancora le manca, ad eccezione della Coppa Cev
ANDREA COBBE
 

Lorenzo Dellai: stop alle gare al super ribasso
«Procedure sciocche e tempi lunghi, gli esempi peggiori li mettiamo sul web». Pacher: nuovo regolamento in arrivo. Moral suasion perché sia adottata la procedura negoziata. Appalti 2010 in Trentino calati di 120 milioni, meno 23%. Ma ora si accelera sulla finanza di progetto: partecipazione delle aziende a risparmio energetico e opere pubbliche
FRANCESCO TERRERI
 

Centomila euro in più per la propaganda
dorigattiIl presidente del Consiglio provinciale Dorigatti ieri ha presentato il bilancio 2012: rispetto ai 13,9 milioni del 2011 risparmio di circa 577 mila euro L’approvazione in aula si avrà ai primi di dicembre. Nessun taglio ai fondi dei gruppi. Oltre 25 mila euro in più per le pubblicazioni del Consiglio

icona commentaI tuoi commenti