Attentato allo studio

di Marilena Segnana

Attentato incendiario contro lo studio della nota commercialista Marilena Segnana, in via Manzoni a Trento. Nel primo pomeriggio, un uomo con due taniche di carburante è stato notato da alcuni testimoni mentre entrava nell'edificio che ospita lo studio. Portava un carico di benzina, che ha rovesciato contro la porta degli uffici, appiccando poi il fuoco. La commercialista non era nello studio, e a dare l'allarme sono stati i suoi collaboratori, che hanno trovato riparo su un terrazzo, con l'aria ormai irrespirabile, in attesa dei pompieri

 

TUTTO SULL'ADIGE IN EDICOLA


Il «cinepanettone»

stronca il Bondone

<!-- Fallback content -->Vedi il video

Il Bondone? Una meta da poveracci, per «coatti», niente a che vedere con la raffinata Cortina e con i suoi vip o presunti tali. È un'autentica stroncatura quella che l'ultimo «cinepanettone» della coppia Ferilli-De Sica riserva alla montagna di Trento


Provincia, approvata

la finanziaria 2012

Concluso in aula l'esame del bilancio con 21 voti favorevoli, 1 astenuto e 12 contrari. A questa conclusione si è giunti poco dopo la mezzanotte al termine dell dichiarazioni di voto che hanno visto gli interventi di 20 consiglieri, iniziando da quelle del presidente della Giunta Dellai


Disponibile il calendario

2012 stazioni di benzina

È disponibile il calendario 2012 degli impianti di distribuzione di carburanti del Trentino, approvato il mese scorso dalla Giunta provinciale. Il calendario 2012 - disponibile presso il Servizio commercio e cooperazione della Provincia autonoma di Trento - mantiene le disposizioni già valide per il calendario 2011, ed in particolare l'obbligo della turnazione domenicale e festiva nonchè l'articolazione per direttrici di traffico


Malattie rare, bambini guariti

grazie intervento Usa-Pavia

Hanno dai 3 ai 12 anni, e sono quattro ragazzini accomunati da un brutto destino: quello di essere nati con una rara malattia genetica. Ma grazie agli esperti del Policlinico San Matteo di Pavia e quelli della Johns Hopkins di Baltimora (con cui il San Matteo collabora dal 2008) ora potranno avere una vita normale. I piccoli sono Alessandra di 3 anni, Federico di 5, Camilla di 9 ed Enrico di 12; vengono dal Trentino, dall'Abruzzo e dal Veneto


Sindaco Vittorio Veneto:

«Non farò pagare Imu»

14561bd8b9_3926364.jpgPer Luca Zaia, presidente del Veneto, «la proposta di alcuni sindaci del Veneto di non pagare l'Imu è assolutamente interessante». Zaia ha ricordato che "«la proposta va nella direzione della difesa dei cittadini. Dobbiamo portare dentro a questa riforma, e penso lo faranno i sindaci visto che è una tassa che passa per i comuni, elementi che tutelino fino in fondo il cittadino. Questo - ha aggiunto Zaia - sarà l'unico approfondimento da fare onde evitare che poi non ci troviamo con ingiunzioni o altri guai a carico dei cittadini. Fatta questa verifica - ha aggiunto - penso che si possa ragionare»


Abrogare Comunità Valle?

Via libera al referendum

Arriva l'ok alla proposta di referendum per l'abrogazione delle Comunità di Valle avanzata da Maurizio Fugatti. La commissione, composta dal prof. Paolo Giangaspero (presidente), dal prof. Maurizio Manzin e dall’avv. Maurizio Tosadori, ha dato infatti il via libera per l'inizio dell'iter. La legge prevede che entro novanta giorni dalla data di pubblicazione sul bollettino ufficiale della dichiarazione di ammissibilità, devono essere depositati presso il Consiglio provinciale i fogli contenenti le firme raccolte

 

Vota il sondaggio


Pomini: «Soldi per la Cisl?

No, tutto viene certificato»

L'arresto di Giovanni Bossini, il segretario della Fit Cisl (ora sospeso) accusato di estorsione, era stato un «fulmine a ciel sereno», per usare le parole del segretario generale della Cisl Trentina, Lorenzo Pomini. «Anche se siamo del tutto estranei ai fatti la nostra credibilità è stata danneggiata in maniera enorme: immagino la faccia che faranno ora i nostri interlocutori», aveva detto con grande amarezza


Piazza Fiera,

un nuovo pienone

Città e Mercatino promossi dai turisti. In questo weekend, l'ultimo prima di Natale, in città non sono mancati gli arrivi di visitatori provenienti da diverse parti d'Italia e dall'estero. Oltre a far visita alle casette del Mercatino di Natale in diversi hanno scelto di visitare le bellezze del capoluogo, dal Castello del Buonconsiglio allo Spazio Archeologico sotterraneo del Sass


2.500 cercano lavoro,

l'8% in più del 2010

A settembre in Trentino le assunzioni crescono del 6%, invertendo il calo registrato a giugno e luglio e parzialmente recuperato in agosto. Il boom, tuttavia, è soprattutto in agricoltura e riguarda per lo più immigrati chiamati per lavori stagionali. Aumentano invece dell'8,3% gli iscritti alle liste dei Centri per l'impiego: rispetto ai primi nove mesi del 2010, ci sono quasi 2.500 persone in più alla ricerca di lavoro