Trento, Piazza Dante
Lavori per due milioni
piazza dante palazzina libertyUn piazza che diventi più attraente e più vivibile da parte di tutti. Queste le linee guida nell'elaborazione del progetto comunale di sistemazione della parte sud di piazza Dante e del restauro e recupero della palazzina Liberty. Espressione positiva sui piani è stata espressa dalla commissione "Lavori pubblici e Verde pubblico" della circoscrizione Centro Storico Piedicastello, riunitasi martedì e guidata dal consigliere Giuliano Andreolli. L'importo totale dei lavori è di circa 2 milioni di euro
GIUSEPPE FIN



«Piazza D'Arogno
viene trascurata»
piazza d'arogno bidoni immondizieI residenti di piazza D'Arogno tornano alla carica. E in una lettera all'Adige chiedono al Comune di porre rimedio al degrado di uno dei «cuori storici della Trento medievale», lamentando la presenza continua di sbandati nelle ore diurne, oltre alle situazioni di spaccio e tossicodipendenza nelle ore notturne, ed evidenziando il continuo ripetersi di atti di vandalismo sui cassonetti dei rifiuti. Ai residenti poi, non va già neppure quella che a loro dire è un'esagerata presenza di bancarelle e ambulanti



«Piazza D'Arogno
viene trascurata»
piazza d'arogno bidoni immondizieI residenti di piazza D'Arogno tornano alla carica. E in una lettera all'Adige chiedono al Comune di porre rimedio al degrado di uno dei «cuori storici della Trento medievale», lamentando la presenza continua di sbandati nelle ore diurne, oltre alle situazioni di spaccio e tossicodipendenza nelle ore notturne, ed evidenziando il continuo ripetersi di atti di vandalismo sui cassonetti dei rifiuti. Ai residenti poi, non va già neppure quella che a loro dire è un'esagerata presenza di bancarelle e ambulanti



Volante rossa, una storia che deve essere riscritta
Il libro di Recchioni cerca la verità sul tenente Alvaro e i suoi: «Fascisti e partigiani non furono la stessa cosa». Giovani ex operai e partigiani tra il 1947 e il 1949 furono artefici di tre omicidi e di un sequestro di personaggi compromessi con il regime di Mussolini. «Banditi o imbecilli? Non si può giudicare senza parlare del contesto. Furono ragazzi coraggiosi, poi anche uomini retti e coerenti»

Edilizia agevolata, tornano i contributi
La legge finanziaria per il 2011 ha previsto la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di contributo sul piano straordinario 2010 in materia di edilizia abitativa agevolata - per interventi di acquisto, costruzione e acquisto/ risanamento -, da parte di giovani coppie e nubendi che non hanno potuto presentare domanda nel 2010 in quanto avevano un indicatore ICEF inferiore a 0,10, che era calcolato su redditi e patrimonio del 2008
 
icona commentaI tuoi commenti

Arrivano i Modà, attesa alle stelle
ModàAttesa alle stelle per l'arrivo dei Modà questa sera al Palasport di Trento. Palasport esaurito da giorni per una delle pop band del momento in Italia dopo il successo Sanremese. Cosa ne pensi dei Modà e sarai presente all'evento? Parlane con Fabio De Santi
 

In bici contro bus, ferito un 14enne
In ospedale finisce uno studente. Lo scontro è accaduto tra corso Tre Novembre e via Piave. Secondo alcuni testimoni non si sarebbe fermato al semaforo rosso. L'incidente di ieri, seppur meno grave, riporta alla mente l'investimento accaduto nel maggio dello scorso anno in piazza Fiera, quando una studentessa, passata con il rosso, era finita sotto l'autobus riportando una profonda ferita alla gamba
MARICA VIGANÒ

Il «nero» sottrae 650 milioni al Trentino
guardia di finanzaOgni anno in Trentino Alto Adige 655 milioni di euro sfuggono all'erario a causa del lavoro nero. È quanto emerge dall'ultima indagine realizzata dal centro studi dell'Associazione artigiani e piccole imprese di Mestre. Pur rimanendo, assieme alla Lombardia, una delle regioni più virtuose del Paese, in Trentino Alto Adige i lavoratori in nero sarebbero 45 mila. I settori che storicamente impiegano maggiormente lavoratori irregolari sono le costruzioni, il turismo e il trasporto privato. I sindacati invitano a tenere alta la guardia
MATTHIAS PFAENDER
 
icona commentaI tuoi commenti

World Championships 2011, Diatec in Qatar 
È iniziata ufficialmente questa mattina la terza avventura iridata della Trentino Diatec. Attorno alle ore 11.30  i ventiquattro elementi della comitiva gialloblù sono infatti partiti in pullman dal PalaTrento alla volta dell’aeroporto Marco Polo di Venezia, da dove poi sono volati in Qatar
 
icona commentaI tuoi commenti

Provinciali 2013, Tarolli: «Pronti a correre da soli»
«Non escludo nulla: per le prossime elezioni provinciali l'Udc potrebbe correre da sola, facendo confluire al suo interno l'Upt (Unione per il Trentino), oppure cercare nuove alleanze, anche se una cosa è certa nessun politico dell'Udc farà da maggiordomo alla Lega Nord». Lo ha affermato ieri il senatore Udc Ivo Tarolli nell'incontro con la stampa indetto in vista del congresso provinciale del partito sabato presso l'interporto di Trento