Feste: Autumn in Forst,

«apericena» in centro

21 Ottobre 2014

birraL'autumn, questa volta, non è a New York ma al Forst in via Oss Mazzurana. Non ci saranno Richard Gere e Winona Ryder ma, molto più alla trentina, ci saranno birra e wurstel. La nuova iniziativa del famoso locale del centro storico si chiama «Autumn in Forst»: per due giovedì, il 23 e il 30 ottobre (ma, se avrà successo, l'evento si ripeterà anche a novembre e forse a febbraio) al Forst si terranno delle serate (se siete giovani, ma non troppo, chiamatele pure «apericena over») all'insegna di birra, cibo e musica, con la presenza di un dj che accompegnerà con musica l'evento. Il tutto dalle 18 alle 23


Venerdì sciopero dei treni

Disagi per chi viaggia

21 Ottobre 2014

sciopero treni

Disagi in vista per i pendolari e, più in generale, per chi si metterà in viaggio venerdì prossimo. Il Servizio Trasporti pubblici della Provincia autonoma di Trento ha infatti comunicato che dalle ore 9.01 alle 16.59 del 24 ottobre è stato indetto uno sciopero nazionale del personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane


Lav all'attacco: «Dj3 libera»

Ma Ugo Rossi non ci sta

21 Ottobre 2014

dj3

Dopo Daniza, un'altra orsa si appresta a diventare il vessillo degli animalisti nella crociata contro il Trentino. Si tratta di Dj3 che, tra l'altro, era stata data alla luce qualche anno fa proprio dall'animale morto nei boschi della Rendena nel corso del tentativo di cattura. Un esemplare, Dj3, di cui molto si scrisse, giusto tre anni fa: nel maggio 2011 venne infatti catturata e trasferita al Casteller, a seguito di numerose incursioni nei centri abitati. Ora, la Lav nazionale ne chiede a gran voce la liberazione, con il caso che ha già trovato spazio sui quotidiani e nei tg nazionali


Panizza: «Tagli alle bande?

La colpa è del Muse»

21 Ottobre 2014

ADITN040041720110906_1.jpgIl segretario del Patt, Franco Panizza, ha pochi dubbi: «Andrea Berti ha le carte in regola per la presidenza della Fondazione Mach: è un giovane sveglio, è un manager, ha rapporti diretti con il mondo agricolo e rapporti nazionali nel settore. Comunque, immagino che se ci saranno altri nomi, verranno valutati, ma secondo me non sarebbe opportuno che fossero troppo sbilanciati sulla ricerca»


Il ritorno di Dellai?

La sua ombra su Rossi

21 Ottobre 2014

DellaiL'ombra di Lorenzo Dellai sul presidente Ugo Rossi. L'ex governatore è molto attivo sul territorio come ai vecchi tempi e l'altro giorno ha criticato il suo successore sul «calo» di attenzione nei confronti del mondo della ricerca. Ci sono motivi sufficienti per creare nervosismo nel Patt, con il deputato Mauro Ottobre che dice: «Dellai è pronto a tornare». Intanto gli autonomisti insistono su Andrea Berti, direttore del Codipra, come presidente della Fondazione Mach di San Michele, che dovrà avere «un ruolo di promozione dei prodotti trentini»


Un gesto bello e concreto

in memoria di Riccardo

21 Ottobre 2014

Riccardo Coser

Un gesto concreto, che vuole essere anche un atto di memoria e di amore nei confronti del piccolo Riccardo, il bimbo di due anni scomparso ad Aldeno qualche giorno fa. Ad organizzare l’iniziativa l’associazione delle Chiacchiere in Musica, della quale la mamma di Riccardo fa attivamente parte come insegnante. Ecco il loro messaggio su Facebook: «La famiglia delle Chiacchiere è in lutto. Per ricordare il piccolo Riccardo abbiamo sottoscritto una raccolta fondi per un progetto molto importante degli Amici della Neonatologia Trentina per sei ospedali della città di Yangon, in Myanmar»


Electric Nights Festival,

gli spettatori sono 4

21 Ottobre 2014

electric nights festivalÈ praticamente impossibile non essere ironici in questi casi. Possiamo attaccare il pezzo così: «Un concerto per quattro gatti quello di ieri sera a Sanbapolis»; oppure: «I famosi quattro amici non si sono trovati al bar ma al teatro di Sanbapolis». Oppure in mille altri modi, scegliete voi. Quello che non cambia è il succo della notizia: anche la seconda data di Electric Nights Festival è stata un clamoroso flop. Le nostri fonti parlano di quattro (sì, sì, proprio quattro) spettatori paganti per il dj set di Spankox, ovvero Ago Carollo, ovvero l'organizzatore della manifestazione. Dopo gli otto spettatori (ma solo uno dall'inizio alla fine del concerto) per il set dei The Cube Guys un altro buco nell'acqua

The Cube Guys, un solo spettatore


Calisio e Lago di Santa Colomba

biotopi o paradiso della caccia?

21 Ottobre 2014

Santa Colomba e Calisio, la caccia accanto ai biotopi - un'altana di caccia

Un nostro lettore, Alex, ci invia alcune foto scattate nella zona del Calisio, vicino al lago di Santa Colomba, accompagnandole con questo un commento: «Questo è uno degli angoli più affascinanti del nostro fantastico territorio e giustamente è tutelato attraverso la presenza di biotopi protetti (come quello assai suggestivo delle Grave che merita assolutamente una visita). Ciò che mi lascia perplesso è la contemporanea presenza nei dintorni dei biotopi di molte zone di caccia e pure bene attrezzate. Insomma il Calisio e il lago più che un'area da tutelare mi sembra un paradiso dei cacciatori...»


Conigli al cimitero,

stasera il via alla cattura

21 Ottobre 2014

Inizieranno in serata le operazioni di allontanamento dei conigli dal cimitero urbano di Trento. A rendere possibile l'intervento è stata l'ordinanza contingibile e urgente firmata dal sindaco Alessandro Andreatta nei giorni scorsi, finalizzata a dare una risposta ai visitatori del cimitero esasperati a causa delle sistematiche razzie di fiori e della sporcizia lasciata dagli animali. Come spiegato dall'assessore all'Ambiente Michelangelo Marchesi durante la consueta conferenza stampa del martedì, sarà la Lav, la Lega antivivesezione, a procedere alla cattura e al rilascio degli animali in un ambiente naturale già colonizzato da conigli, in cui non ci sia alcun rischio di arrecare danno


Metroland, 400 mila euro

per i progetti nel cassetto

21 Ottobre 2014

metroland

Ammontano a 405 mila euro i premi assegnati ai primi tre classificati che hanno partecipato al concorso di idee per la progettazione della «linea azzurra», tratta ferroviaria che collegherebbe Giudicarie, Alto Garda e Vallagarina all'interno del più ampio progetto Metroland, attualmente accantonato. Lo scrive l'assessore ai lavori pubblici della Provincia, Mauro Gilmozzi, nella risposta a una interrogazione che il consigliere provinciale Maurizio Fugatti, della Lega Nord, aveva presentato sull'argomento chiedendo alcuni chiarimenti sui costi del concorso