Centro di protonterapia,

approvate le tariffe

4 Settembre 2014

protonterapia

Nuovo passo verso l'avvio dell'attività per il centro di protonterapia del Trentino. Lo ha annunciato l'assessore provinciale alla sanità, Donata Borgonovo Re, spiegando che oggi la Giunta ha approvato il tariffario per le cure e che le prestazioni entrano nei livelli garantiti dal sistema sanitario provinciale. Trattamento omnicomprensivo standard : 24.000 euro per 30 sedute. Trattamento con anestesia per bambini: 30.100 euro per 25 sedute. Trattamento ipo frazionato: 6.400 euro per 5 sedute  


Grillo: «Chiudiamo le frontiere

gli immigrati portano malattie»

2 Settembre 2014

blog

Beppe Grillo fa discutere sul suo blog. «Qui per evitare il tabù del razzismo arriviamo alla situazione grottesca degli Stati africani che chiudono le frontiere tra loro per paura del diffondersi dell'ebola, che ha 21 giorni di incubazione, mentre noi le lasciamo spalancate senza fare alcun accertamento medico sui chi arriva da chissà dove nel nostro Paese»


Troppe risonanze magnetiche

Al lavoro per dimezzarle

31 Agosto 2014

2507200855_3494652.jpg

Un gruppo di lavoro costituito ad hoc con i professionisti del dipartimento di ortopedia e radiologia e con il coordinamento dell'area Governance dell'Azienda Sanitaria per arrivare a dimezzare il numero delle risonanze magnetiche al ginocchio e alla colonna-lombo sacrale. Attualmente si parla di 20 mila esami all'anno, troppi per le esigenze e i numeri del Trentino


Un nuovo disegno di legge

contro il gioco d'azzardo

30 Agosto 2014

slot

La consigliera provinciale del Pd Violetta Plotegher ha depositato in Consiglio Provinciale un disegno di legge, sottoscritto da tutti i componenti del Gruppo, per ampliare le disposizioni previste per la prevenzione, la cura e la riabilitazione del gioco d'azzardo patologico. Obiettivo della legge è quello di limitare la diffusione del gioco d'azzardo sul territorio provinciale, nella convinzione che solo riducendo l'offerta si possa attivare un reale intervento di contrasto alla diffusione della patologia della dipendenza da gioco d'azzardo


Lotta contro l'ictus

Novità da Rovereto

27 Agosto 2014

cervello

I ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia a Rovereto hanno ottenuto risultati incoraggianti per il trattamento dei deficit cerebrali dovuti all'ictus, sottoponendo a stimolazione magnetica transcranica (TMS) alcuni pazienti


Il 37% dei trentini

è troppo grasso

27 Agosto 2014
obeso.jpg
Dopo aver scoperto che siamo i più sportivi d'Italia ora i dati 2010-2013 sullo stato nutrizionale e l'alimentazione in Trento dei sistema di sorveglianza Passi, Passi d'Argento, Okkio alla salute e Hbsc elaborati dall'osservatorio per la salute della provincia ci dicono però che anche nella popolazione trentina l'eccesso ponderale di peso è piuttosto diffuso a tutte le età, anche se in maniera meno pronunciata rispetto alla media nazionale.  Per quanto riguarda i bambini tra i 6 e i 10 anni sono in sovrappeso il 16% e obesi il 5%.

«Ecco come diventerà

l'ospedale di Borgo»

26 Agosto 2014

Borgonovo

«La mancanza del punto nascita - spiega Donata Borgonovo Re - sarà sostituita dallo sviluppo del percorso nascita integrato ospedale-territorio. In concreto - prosegue l'assessora - è da prevedere, nella struttura ospedaliera di Borgo e il Distretto Bassa Valsugana, lo sviluppo della presa in carico pre e post parto della madre e del bambino, attraverso una maggiore presenza di specialisti ostetrico-ginecologi ospedalieri. Resta comunque confermato - aggiunge Borgonovo Re - che l'hub di riferimento per l'evento parto rimane la struttura ospedaliera di Trento»


Stop dei Nas

al metodo Stamina

25 Agosto 2014

staminaliStop alle cure con le staminali agli Spedali Civili di Brescia: è «attività delittuosa». Dice questo il provvedimento con cui un gip del tribunale di Torino, Francesca Christillin, ha ordinato ai carabinieri del Nas di sequestrare cellule e apparecchiature


Centro di protonterapia, Uil

subito il nullaosta da Ministero

22 Agosto 2014

La Uil del Trentino sollecita la Giunta provinciale di Trento a verificare lo stato di avanzamento del progetto di attivazione e di collaudo del Centro di protonterapia. Ne parla in una nota, indirizzata al presidente della Provincia, Ugo Rossi, il segretario provinciale, Walter Alotti, che coinvolge anche l'assessore alla sanità, Donata Borgonovo Re, e il direttore generale dell'Azienda provinciale dei servizi sanitari, Luciano Flor


Ebola, guariscono

con siero sperimentale

21 Agosto 2014

ebolaSono guariti entrambi e hanno lasciato l'ospedale dell'Emory university ad Atlanta dove sono stati trattati, dopo il rimpatrio dalla Liberia all'inizio di agosto in gravissime condizioni, i primi due americani colpiti dal virus dell'Ebola. Erano stati contagiati mentre prestavano assistenza medica missionaria ai malati di febbre emorragica in Liberia e ieri sono stati dichiarati "sani" dagli esperti. E rimandati a casa dopo settimane in isolamento