Fecondazione eterologa,

arriva il via libera

10 Aprile 2014

fecondazioneFecondazione assistita, cade un'altra barriera: l'eterologa, fino a ieri vietata dalla legge 40, è ora legale. La Corte Costituzionale, infatti, ha dichiarato illegittimo il divieto di accesso a questa metodica per le coppie in cui ci sia un problema di infertilità assoluta, dove solo gli ovuli o gli spermatozoi di un donatore possono far concretizzare la speranza di un figlio. Fino ad ora queste coppie erano «fuori legge», costrette a recarsi all'estero, se avevano i mezzi per farlo

 

 


Lo studio: l'omeopatia?

È totalmente inutile

9 Aprile 2014

omeopatiaL’omeopatia non è più efficace di un placebo; non vi sono evidenze affidabili che possa curare patologie. E le persone che scelgono l’omeopatia invece di un trattamento convenzionale provato, mettono a rischio la propria salute se respingono o ritardano terapie basate sull’evidenza, a favore di trattamenti omeopatici. Lo dice uno studio australiano


Anziani in Trentino

più colti e più attivi

9 Aprile 2014

Studio sugli anziani. In Trentino, rispetto al resto d'Italia, i risultati sono incoraggianti: il livello di istruzione è migliore, solo pochi fumano, i servizi sono accessibili, inoltre circa un terzo di chi è nella terza età svolge un ruolo attivo nel supporto o nella cura di altre persone. Fra gli aspetti da migliorare: il peso corporeo, il consumo di alcol e l'inclusione sociale

Pirous Fateh Moghadam, Osservatorio per la salute

 


Incidenti stradali, in aumento

quelli provocati dagli ubriachi

7 Aprile 2014

palloncino

In sei anni l'Osservatorio il Centauro-Asaps ha registrato 4.168 episodi gravi di pirateria stradale, con 653 morti e 4.953 feriti. Nel 26,4% dei casi i conducenti erano ubriachi e/o drogati: 716 episodi, con 172 morti, determinati da persone in condizioni psichiche alterate. I pirati stranieri sono stati il 25,1% (682), un dato costante nel tempo. L'Associazione sostenitori Polstrada segnala inoltre che il 65% dei pirati sono stati identificati: 2.711, ma 2.233 casi sono rimasti aperti


Ottobre contro Borgonovo Re

«Decisioni inaccettabili»

7 Aprile 2014

ottobre"Gli indirizzi e le scelte dell'assessore alla Salute della giunta provinciale di Trento, Donata Borgonovo Re, sono inaccettabili e costituiscono una grave contraddizione con gli impegni programmatici assunti dal presidente della Provincia Ugo Rossi". Lo afferma in una nota il deputato del Patt Mauro Ottobre. "Il presidente Rossi, nella campagna elettorale per le elezioni provinciali, aveva dato assicurazioni in merito alla volontà della sua giunta di sostenere e promuovere il ruolo di eccellenza delle strutture private nel sistema sanitario della Provincia"


Jacopo dei Bastard

ha donato il midollo

7 Aprile 2014

nuova_cartella_335_ale9188_11400931

I Bastard Sons of Dioniso sono da anni testimonial dell'Admo, associazione donatori midollo osseo. Ieri erano in Bondone per la manifestazione «Sciare con il cuore 2014» dove hanno eseguito un paio di brani del loro sesto disco. Ma la loro testimonianza è andata oltre le parole. Dopo essere stati «tipizzati» uno di loro, Jacopo Broseghini, è stato chiamato dopo essere stato risultato compatibile. Ha così donato il midollo a favore di una persona italiana di sesso maschile che ne aveva bisogno. I due non si conoscono, non si incontreranno mai, ma saranno comunque uniti per sempre da un invisibile quanto indissolubile legame


Il 17% degli adulti trentini

è completamente sedentario

5 Aprile 2014

calcio bambini sport gioco

La maggior parte della popolazione adulta trentina può essere definita attiva (40%) o parzialmente attiva (43%) mentre il 17% è completamente sedentario. Questo significa che oltre 60.000 persone tra i 18 e i 69 anni non praticano nessun tipo di attività fisica. Ad esse vanno aggiunti circa 10.000 anziani che, sebbene in grado di praticare attività fisica, sono sedentari


M5S, consegnate a Dorigatti

le firme per il punto nascite 

3 Aprile 2014

Con 2230 firme tonde – raccolte ad Arco in un solo mese – il Movimento 5 Stelle sollecita la massima attenzione al problema del reparto maternità dell'ospedale civile altogardesano. Il fascicolo è stato consegnato stamattina a Palazzo Trentini, nelle mani del presidente del consiglio provinciale, Bruno Dorigatti, affiancato dal dirigente del servizio legislativo, Camillo Lutteri. Si tratta di una petizione in senso tecnico: una volta giudicata ammissibile dall'ufficio di presidenza, verrà trasmessa alla IVª Commissione permanente – presieduta da Giuseppe Detomas - per la trattazione


Meningite al liceo,

presto 500 vaccinazioni

1 Aprile 2014

vaccino medico siringa punturaAlmeno 500 studenti del liceo scientifico Da Vinci di Trento verranno sottoposti alla vaccinazione antimeningococco a seguito in un caso di meningite fulminante che il mese scorso provocò la morte di una studentessa della scuola


«L'eroina in provincia

non è mai calata»

1 Aprile 2014

ADITN050042620111013.jpgI numeri sul consumo di droga fra giovani divulgati recentemente dal Cnr, che ha evidenziato un ritorno dell'eroina fra i più giovani, non sorprendono il Ser.D. di Trento, la struttura di via Gocciadoro che si occupa di persone con dipendenze e il cui referente, Raffaele Lovaste, sottolinea come «in Trentino non si sia notata una riduzione nel consumo di droga, anche dell'eroina. Quindi non siamo sorpresi del "ritorno" di questa sostanza stupefacente»


 

 

 

 

Seleziona la provincia
Seleziona la tipologia