Borgonovo Re: «La cautela

è sempre opportuna»

15 Settembre 2014

Borgonovo Re: "Dopo le comprensibili preoccupazioni sollevate nelle scorse settimane dalla notizia della presunta violenza avvenuta a Marco di Rovereto nei pressi del campo profughi, e dopo certe precipitose prese di posizione che miravano ad attribuire la responsabilità dell'atto ad uno dei profughi ospitati nella struttura della protezione civile, gli organi di informazione stanno diffondendo in queste ore la notizia dell'assenza di riscontri oggettivi. Allo stato attuale, mi sembra doveroso sottolineare come in vicende così delicate la prudenza sia sempre opportuna"

Stuprata di notte a Marco

Il dna scagiona i profughi

15 Settembre 2014

marco rovereto centro profughi

Nessun riscontro dall'esame del dna sui vestiti della donna di Marco che aveva dichiarato di essere stata stuprata a luglio da un uomo di colore. Sono arrivati infatti in procura a Rovereto i risultati del Ris di Parma sugli indumenti della donna: non risulterebbe alcuna traccia di dna diverso dalla giovane

 

Borgonovo Re: «La cautela è sempre opportuna»

 

È tornata a casa

la ragazzina scomparsa

14 Settembre 2014

sofiaUn grosso sospiro di sollievo. Sofia Potrich, 16 anni, è rientrata a casa (a Pieve Tesino), da sola, questa notte. La ragazza, della quale si erano perse le tracce ieri quando non era rientrata al suo banco al Rosmini di Rovereto, sta bene e pare si sia allontanata volontariamente, anche se non si conoscono ancora i motivi esatti. Da ieri protezione civile e carabinieri la cercavano, sia a Rovereto sia nella zona del Tesino

Legambiente sulla Valdastico

«Opera inutile, non va fatta»

13 Settembre 2014

VALDASTICO

Legambiente si oppone al completamento del tratto nord della Valdastico (A31), "opera profondamente sbagliata e, soprattutto non dettata da alcuna motivazione economica e di politica dei trasporti". Secondo Legambiente, "l'Italia non ha bisogno di sbloccare opere a caso, ma ha bisogno di piani concreti per il futuro. La Valdastico Nord non rientra in nessun piano sensato di sviluppo". Il governo non la pensa come lei

 

I tuoi commenti

Scomparsa una 15enne

Partite le ricerche

13 Settembre 2014

carabinieriLa Protezione civile del Trentino attraverso il suo profilo Fb ha comunicato che sono iniziate le ricerche di una ragazza quindicenne di Rovereto che si è allontanata da scuola. Le prime zone di ricerca, dagli elementi in possesso, sono Trento ed il Tesino

Rovereto: teatro Zandonai,

dagli sponsor 60 mila euro

13 Settembre 2014

teatro arlecchinoQuando sul sito del Comune è apparso l'appello ai mondi economici della città, perché sostenessero i due mesi di eventi per la riapertura dello Zandonai non solo con tanto tanto entusiasmo, ma pure con qualche moneta sonante, pareva l'iniziativa di chi è alla canna del gas. Di chi cioè, in tempi di spending review, fatica a mettere insieme i soldi per un cartellone degno della riapertura del teatro, a dodici anni dall'avvio del restauro. Invece l'operazione qualche buon risultato l'ha portato

«Il Mart è vitale

per la nostra economia»

12 Settembre 2014

mart

«Vogliamo un confronto sui programmi e sulle prospettive del Mart nel breve-medio periodo, consapevoli che l'economia della Vallagarina è legata in maniera determinante alla capacità di attrazione che il Museo può esercitare». È la lettera che i rappresentanti delle categorie economiche della Vallagarina hanno spedito all'assessore provinciale alla Cultura, Tiziano Mellarini. Il quale, a stretto giro di posta, ieri ha risposto che a fine mese si siederà al tavolo con Marco Fontanari dell'Unione commercio, Maurizio Martini degli Artigiani, Mauro Nardelli degli albergatori e Riccardo Angheben della Confesercenti

Piante di cannabis

tra le aiuole di fiori

10 Settembre 2014

Ala: piante di marijuanaI carabinieri di Ala hanno denunciato un uomo di quarantacinque anni per la coltivazione di tre piante di «cannabis indica». Le piante, rigogliose, erano coltivate in un giardino del paese, tra le comuni piante ornamentali

Bambino di 12 anni

investito a Besenello

10 Settembre 2014

ambulanza soccorso incidenteTanta paura, ma per fortuna nessuna conseguenza grave, a Besenello, dove, poco dopo le 13 di oggi, un bambino di 12 anni è stato investito da un'automobile. La macchina procedeva a velocità molto contenuta, e dunque l'impatto con il piccolo non è stato particolarmente violento. Il ragazzino, che ha riportato ferite lievi, è stato comunque trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento

Da Marco a Trento,

profughi in via Brennero

9 Settembre 2014

marco rovereto centro profughi

Dai Lavini di Marco a via Brennero. Questo il percorso fatto dai 46 profughi che, ospiti nel centro di addestramento della protezione civile fino al 31 agosto, hanno fatto una tappa, nei primi giorni della settimana scorsa, all'ostello della gioventù di Trento «Giovane Europa» (via Torre Vanga) per poi raggiungere la residenza Brennero, di proprietà dell'Opera universitaria, dove si trovano tuttora