Dopo il tuffo nel Garda

25 finiscono in ospedale

22 Luglio 2014

Prima hanno fatto il bagno nel lago, poi sono state colpite da eritema. È questa la prima ipotesi sulle cause che hanno provocato bruciori alle pelle a una quarantina di persone sulle rive meridionali del lago di Garda. Venticinque sono state portate in ospedale per ulteriori accertamenti. La vicenda è avvenuta sabato mattina sulla sponda bresciana del lago, tra le spiaggia Sestole di Manerba e quella del Desenzanino. Tutte le persone coinvolte si sarebbero tuffate nel lago prima di essere colpite da eritema

Dopo il tuffo l'eritema:

in 25 all'ospedale

20 Luglio 2014

Ha subito fatto il giro del web, anche sui siti di informazione nazionali, la notizia dei venticinque bagnanti che dopo aver fatto il bagno nel lago di Garda sono dovuti ricorrere alle cure dei medici ospedalieri per un sospetto eritema. Questa, almeno, la prima ipotesi sulle possibili cause dei bruciori alle pelle denunciati da una quarantina di persone sulle rive del lago di Garda. Venticinque di queste, come si diceva, sono state portate in ospedale per ulteriori accertamenti

Goletta dei laghi 

boccia le foci

18 Luglio 2014

DSCN2880.JPGFortemente inquinata. E' questo il verdetto emesso dalla Goletta dei Laghi di Legambiente che, come tutti gli anni, effettua un monitoraggio delle acque del Garda trentino e che in questo caso riguarda la foce del Sarca; giudizio contrastante però con il campione prelevato alla foce e a valle della confluenza dei torrenti Varone e Albola, risultato essere entro i limiti

Cani in spiaggia a Riva,

speranze dal Tar

15 Luglio 2014

cani in spiaggia divieto riva

L'Enpa trentina torna sui divieti per i cani in spiaggia, e lo fa con una lettera inviata ai sindaci dei centri trentini citando una sentenza del TAR di Reggio Calabria che potrebbe diventare un precedente giuridico interessante anche per i centri della nostra provincia alle prese con le proteste di chi ha un cane. Proprio tra Riva e Torbole, qualche settimana fa, si era svolta una "marcia di protesta" con un'ottantina di persone presenti (con i loro cani)

I proprietari in ferie,

i ladri in azione

13 Luglio 2014

poliziaLadri in azione in viale Carducci a Riva. Del furto ci si è accorti solo ieri mattina, ma può essere avvenuto anche nei giorni scorsi, durante un'assenza dei proprietari per un viaggio all'estero. I malviventi sono saliti al primo piano e sono riusciti a forzare il portoncino blindato. Hanno avuto tutto il tempo per farlo e per "soggiornare" nell'abitazione. Sull'episodio indaga la Polizia

A Riva è arrivata

la banda dei parcometri

11 Luglio 2014

parchimetro

Un colpo scientifico messo a segno da una banda specializzata che sapeva perfettamente dove e come colpire. Persino in termini di millimetri perché solo bucando la colonnina poco più in là, l'unico risultato sarebbe stato quello di fondere la plastica e non ottenere nulla. È sbarcata anche sul Garda trentino, e a Riva in particolare, la «banda dei parcometri» che da domenica a mercoledì, operando quasi sempre alle prime luci del giorno, ha ripulito di tutto il contenuto in monetine le colonnine Apm a Porto San Nicolò, in via Rilke nella zona dei Sabbioni, ai Giardini di Porta Orientale e in via S. Anna

Morso da una vipera

Ragazzo in rianimazione

10 Luglio 2014

vipera

Un turista tedesco di 23 anni, in vacanza sul Garda, è stato morso al piede da una vipera. Portato all'ospedale di Arco per un controllo, il giovane è stato poi trasportato in elicottero al Santa Chiara di Trento, dove molto probabilmente verrà ricoverato in rianimazione

Riva - Varone,

ciclabile completata

10 Luglio 2014

Con l'inaugurazione di un tratto ancora mancante del percorso fra Riva del Garda e Varone, di poco più di 600 metri, si è completata ieri la realizzazione della ciclabile Riva-Varone, che consente ai ciclisti di pedalare in sicurezza dalle rive del lago all'abitato di Varone, dove ha sede anche, come noto, la cascata omonima

Alle Poste arriva

il "semaforo dinamico"

9 Luglio 2014

Postino portalettere poste italianeCorsia preferenziale e semaforo dinamico sono due nuovi strumenti messi a punto negli uffici postali in Trentino per semplificare i servizi. Il primo riguarda i pagamenti con i bollettini di conto corrente postale, per fare più in fretta, il secondo intende aiutare i cittadini a scegliere giorni e orari in cui la concentrazione di persone è minore, per metterci quindi meno tempo

Riva, ruspe all'ospedale

Il video della demolizione

9 Luglio 2014

Riva: demolizione vecchio ospedale

Procedono a pieno ritmo, a Riva del Garda, i lavori di demolizione del vecchio ospedale. Se i tempi saranno rispettati, la prossima primavera partirà la costruzione della nuova struttura sanitaria

Guarda il video