Svaligiato lo Shop Center

Bottino da 200 mila euro

Colpo da professionisti allo Shop Center di Pergine Valsugana. Venerdì notte una banda di quattro ladri ha messo fuori uso gli allarmi antintrusione esterno e volumetrico interno del centro commerciale e, forzando porte e serrande, è entrata in sette negozi razziando un bottino superiore ai 200 mila euro. Colpiti due negozi di telefonia, due boutique, una pelletteria, un negozio di calzature e un bar. Come testimoniano le immagini riprese dalle telecamere, i ladri sono fuggiti verso la campagna trasportando la refurtiva sui carrelli del supermercato


Arrestato a Como

lo stalker della Valsugana

È stato arrestato ieri sera a Asso (Como) l'operaio siriano di 26 anni finito sotto inchiesta per stalking e per aver tentato di comprare una ragazza sedicenne della Valsugana. L'uomo, già colpito da un provvedimento di allontanamento, era tornato nei giorni scorsi sotto casa della ragazza. Il papà, rientrando a casa, lo aveva sorpreso ad attendere la figlia e così ha avvertito i carabinieri. All'ennesima relazione dei militari il giudice ha emesso una misura cautelare e ieri sera il siriano è finito in cella


Fornace, l'asilo nido

non consumerà energia

Presentata dagli architetti Luca Gottardi e Daniela Casagranda , la struttura sovracomunale (Civezzano al 75% e Fornace con il 25%) da 60 posti con deroga fino a 66, verrà realizzata in adiacenza a Maso Zandonà (da ristrutturare e adibire a servizi), a valle della strada provinciale Fersina-Avisio. Un «edificio passivo», risultato della scelta di migliori tecnologie volte al risparmio energetico, con scambiatore di calore. E se, in un secondo momento con ulteriore spesa venisse aggiunto l'impianto fotovoltaico, il conto dei servizi energetici potrà addirittura andare in attivo. Lo hanno assicurato i progettisti che hanno proposto un edificio realizzato in legno, compresi i serramenti, con finestre a triplo vetro


Finanza e informatica

Altri indirizzi al Curie

Arrivano altri due indirizzi che aiuteranno gli studenti usciti dall'Istituto Marie Curie ad inserirsi nel modo del lavoro con un impiego coerente con il percorso di studi. Le prospettive future per chi ha un diploma tecnico commerciale  sembrano essere, peraltro, migliori. Il rapporto Excelsior (novembre 2011), elaborato dalla Camera di Commercio, individua infatti le figure professionali più richieste dal mercato del lavoro e, tra i diplomi di scuola secondaria superiore, emerge proprio l'indirizzo amministrativo commerciale


Comunità di Valle,

stipendi intoccabili

Rinunciare alle indennità di carica? I presidenti delle Comunità di valle, con diverse sfumature, dicono no. Fa eccezione solo il presidente della Comunità territoriale della Valle di Fiemme, Zancanella


Case, da sogno a incubo

Mutui difficili e tassi alti

0d85751e58_4213177.jpgLa voglia di una casa in proprietà c'è, ma sempre più spesso manca la disponibilità economica e così le giovani coppie preferiscono restare in affitto in attesa di tempi migliori. I costruttori, che anni fa avevano acquistato terreni a prezzi molto alti sicuri di vendere, oggi, con il calo della domanda effettiva, faticano a reinvestire


Medie di Piné,

soldi per palestra

PRIMO_GIOR_3640396.jpgOltre 150 mila euro per avviare le operazioni di messa in sicurezza della palestra delle scuole medie Don Tarter di Baselga. È questa la cifra più significativa prevista dall'amministrazione comunale di Baselga in sede di assestamento generale di bilancio, approvato mercoledì sera con l'astensione dei gruppi di minoranza


Vezzena: acqua

per le malghe

Il progetto evidenzia un costo complessivo di 899.084,28 euro, di cui 667.889,42 per lavori e 231.194,86 per somme a disposizione dell'amministrazione. Il Comune s'impegna, altresì, a concedere la struttura per un periodo di almeno 10 anni ad allevatori preferibilmente associati


Pergine: avvento in teatro,
Natale in palestra

Fuori le luci, le musiche e i colori allegri del mercatino, dentro un altare sobrio, semplice, silenzioso. Ma non siamo in chiesa, siamo a teatro, su un palcoscenico: al Don Bosco di Pergine, che ospita la messa della prima domenica di Avvento. La chiesa parrocchiale, infatti, è chiusa per restauro, e si cercano alternative. Per la messa di Natale, in particolare, servono grandi spazi: quelli della palestra dell'Istituto Marie Curie


Odori e nausee
alla palestra del M. Curie
Allarme e qualche attimo di paura nel tardo pomeriggio di ieri a Pergine, alla palestra dell'istituto Marie Curie: mentre era in corso l'allenamento di una squadra femminile di pallavolo, alcune delle atlete hanno iniziato ad avvertire un forte odore di solvente nell'aria. Alcune di loro hanno anche accusato qualche disturbo, con attacchi di nausea, che subito hanno preoccupato tutti i presenti. La seduta è stata sospesa dagli allenatori e sul posto sono stati fatti intervenire i vigili del fuoco volontari, con i permanenti e il 118 intervenuti da Trento in via precauzionale

 

 

 

 

Seleziona la provincia
Seleziona la tipologia