Sfratti, balzo del 33%

In 5 anni ben 1.200

18 Luglio 2014

sfratto sfratti

L'anno scorso in Trentino sono stati emessi 212 provvedimenti di sfratto, e 133 sono stati eseguiti: questo significa che altrettante famiglie hanno perso la casa. Numeri in drammatico aumento, più che in altre regioni: colpiti i licenziati e coloro che non ricevono lo stipendio. E il fondo nazionale interviene con appena 45mila euro


Olivi a Trentino Sviluppo 

«Attiri più investimenti»

16 Luglio 2014

olivi

Lo ha chiesto oggi l'assessore Olivi durante l'assemblea dei soci di Trentino Sviluppo che ha approvato fra l'altro il bilancio 2013, pari a oltre 1 miliardo di euro di patrimonio gestito e con 360.000 euro di utile al netto di accantonamenti per 1,2 milioni per il Polo Meccatronica


Le mele trentine

all'ombra delle piramidi

16 Luglio 2014

_DSC2727_5704744.jpg

Le mele trentine arrivano all'ombra delle piramidi. Nel primo trimestre di quest'anno i produttori della provincia di Trento hanno esportato frutta in  Egitto  per 4 milioni 207 mila euro, contro i 565 mila euro dei primi tre mesi del 2013. Il boom medio-orientale si completa con le vendite in  Giordania  (1,3 milioni) e in  Israele  (633 mila euro). Ripartono intanto le vendite di vini e bollicine, soprattutto negli  Stati Uniti


L'inflazione è ai minimi

ma non si compera più

16 Luglio 2014

spesa supermercato consumi carrello cibo

Tutto confermato. I dati definitivi dell'Istat mostrano a giugno un'inflazione quasi ferma, con i prezzi in crescita tendenziale dello 0,3%. I listini sono in rallentamento dallo 0,5% di maggio e ai livelli più bassi da quasi cinque anni (ottobre 2009), in linea con le stime preliminari dell'istituto. Ad affossare l'indice è la deflazione dei prodotti alimentari, che vedono prezzi in calo dello 0,6%


Dalla Uil forti critiche

su soldi agli albergatori

15 Luglio 2014

dolomiti fassa turismo

Il  segretario della Uil del Trentino, Walter Alotti, si scaglia contro l'assessore provinciale Michele Dallapiccola. Non risparmia nemmeno gli albergatori: «Resta molta strada da fare per un settore turistico che – lo diciamo da tempo – può migliorare molto abituandosi anche a “camminare“ usando di più le proprie gambe e un po’ meno la “stampella” di mamma Provincia»

 

I tuoi commenti

 


Debito record

a 2.166,3 miliardi

15 Luglio 2014

contanti euroIl debito suona di nuovo il campanello di allarme per i conti italiani. A maggio, in un solo mese, è aumentato di 20 miliardi, peggiorando il precedente record negativo. La montagna del debito tocca così quota 2.166,3 miliardi mettendo a segno una crescita del 4,7% dall'inizio dell'anno. E, se in valore assoluto l'incremento non dice molto, la crescita percentuale fa comprendere che il rapporto con il Pil, che nello stesso periodo si aggira attorno allo zero, salirà ancora, mettendo in difficoltà l'Italia su uno dei parametri base dell'Unione Europea


A22, 388mila euro

ai membri del Cda

14 Luglio 2014

a22Ammonta a 338.000 euro il compenso annuo lordo per l'intero consiglio di amministrazione della società Autobrennero, formato da 14 componenti, compenso relativo a tutto il triennio di durata della carica. Ne dà notizia il presidente della Giunta provinciale di Trento Ugo Rossi rispondendo a un'interrogazione di Claudio Civettini

 

I tuoi commenti

 


Commissariata la Cassa

Rurale di Folgaria

14 Luglio 2014

soldi

È stato nominato oggi dalla Giunta provinciale il Commissario straordinario della Cassa rurale di Folgaria, a seguito della difficile situazione finanziaria in cui la banca si è venuta a trovare in relazione alle perdite maturate negli ultimi tre esercizi


Un italiano su dieci

in povertà assoluta

14 Luglio 2014

povero poveri povertà

In Italia ci sono 10.048.000 di persone che vivono in condizioni di povertà relativa, pari al 16,6% della popolazione. Tra questi 6.020.000 sono poveri assoluti, cioè non riescono ad acquistare beni e servizi per una vita dignitosa (9,9%). È quanto rileva l'Istat nel report sulla Povertà in Italia. La provincia di Bolzano, l’Emilia Romagna (4,5%), la Toscana (4,8%) e la provincia di Trento (4,9%), presentano i valori più bassi dell’incidenza di povertà, inferiori al 5%. A Trento, tuttavia, si è passati dal 4,4% del 2012 al 4,9% del 2013

 

Istat: la povertà in Italia [DATI]


Crisi pesa sulla salute:

calano consumi di frutta

14 Luglio 2014

supermercati frutta verdura

La crisi incide sulla salute degli italiani, a partite dalla tavola. A lanciare l'allarme è la Coldiretti sulla base dei risultati di una rielaborazione dei dati Istat sui consumi delle famiglie nel periodo 2008-2013. A preoccupare l'associazione è il calo che si è verificato nei consumi di alimenti importanti per la salute come la frutta e verdura, che nel 2013 «sono crollati al minimo da inizio secolo con le famiglie che sono state costrette a tagliare gli acquisti e a mettere oltre 100 chili di ortofrutta in meno nel carrello, rispetto al 2000», si legge in una nota della Coldiretti, che sottolinea un «calo del 18% nelle quantità consumate dalle famiglie che hanno portato sulle tavole appena 320 kg di ortofrutta nel 2013»