Trasporti, Trasco chiude:

84 lavoratori licenziati

8 Maggio 2012

Mentre ad aprile e nei primi quattro mesi dell'anno si impenna la cassa integrazione, portando i cassintegrati a quota 2.400 arriva un altro colpo all'occupazione. Trasco srl, l'azienda di trasporti petroliferi di Romagnano, ha avviato la procedura di mobilità per tutti i suoi 84 dipendenti. Motivo: calo dei volumi trasportati, mancati adeguamenti tariffari e quindi mancata redditività e pesante situazione finanziaria, che impediscono la prosecuzione dell'attività. I nuovi licenziati si aggiungono ai cinquemila già in lista di mobilità, 150 dei quali rischiano di rimanere senza ammortizzatore e senza pensione


Artigiani, oltre 2.000

per la crisi edilizia

5 Maggio 2012

«Non è una giornata di protesta, ma di proposta per portare all'attenzione della politica il nostro messaggio che chiede al pubblico di abbattere la burocrazia e al privato di facilitare l'accesso al credito, per aiutare un comparto malato come quello dell'edilizia». Lo ha affermato oggi il presidente dell'Associazione artigiani della Provincia di Trento, Roberto De Laurentis, in occasione della Grande Manifestazione dell'edilizia, organizzata dall'associazione nella sala della Cooperazione trentina


Dellai: «Controlli meno invasivi

alle imprese del Trentino»

4 Maggio 2012

Rendere meno invasivi i controlli alle imprese del Trentino da parte della Pubblica amministrazione e degli enti collegati è l'obiettivo di un emendamento alla legge pertinente che lunedì la Giunta provinciale di Trento sottoporrà alla commissione competente del Consiglio provinciale. Lo ha reso noto il Governatore del Trentino, Lorenzo Dellai, nello spiegare come "in tempo di crisi e di recessione è necessario operare delle selezioni e dare priorità solo ad alcuni controlli sulle imprese, che vivono un momento di grande difficoltà in generale. Gli apparati di controllo devono servire prima di tutto ad aiutare le imprese a mettersi in regola, e in un secondo momento semmai operare le sanzioni"


Pil -1,1% e 1.590

posti di lavoro in meno

4 Maggio 2012

Secondo le previsioni del rapporto Unioncamere 2012, il Trentino Alto Adige nel 2012 perderà l'1,1% del pil regionale, e in provincia di Trento spariranno in questi dodici mesi altri 1.590 posti di lavoro, come saldo negativo (-1,3%) tra le 14.430 assunzioni previste dalle imprese e le 16.020 fuoriuscite dalle aziende


Boom reati tributari

In 4 mesi 20 denunce

3 Maggio 2012

Nei primi quattro mesi dell'anno la Guardia di Finanza ha denunciato in Trentino 20 persone per reati tributari. Nella maggior parte dei casi è stato rilevato e segnalato alla magistratura l'occultamento o la distruzione di documenti contabili o la presentazione di una dichiarazione falsa con un'imposta evasa superiore alle soglie previste dalla normativa penale tributaria

 


Rivolta sindaci sull'Imu

Bersani: è «micidiale»

3 Maggio 2012

L'Imu continua a creare tensioni e contrasti tra i primi cittadini e il governo. Ieri l'Anci ha lanciato una mobilitazione, che si concluderà il 24 maggio a Venezia, per chiedere all'esecutivo di modificare quella che considera «una imposta statale, non municipale, che rende i cittadini più tassati e i comuni più poveri»

 


Per battere la crisi

appalti da 600 milioni

3 Maggio 2012

Dopo i 170 milioni di euro di gare già bandite nei primi quattro mesi, l'Agenzia per i servizi intende arrivare a quota 604 milioni di euro (si punta a bandire altri 434 milioni entro fine anno). Sono i dati emersi dal vertice tra Provincia, sindacati e industriali per contrastare la crisi dell'edilizia trentina


Spesa e benzina

sempre più care

30 Aprile 2012

L'Istat ha annunciato oggi che secondo le sue stime preliminari l'inflazione è aumentata in Italia a aprile da anno ad anno del 3,3%. Già marzo e a febbraio i prezzi al consumo erano saliti del 3,3%. Rispetto a marzo l'inflazione è aumentata ad aprile dello 0,5%. Il rincaro del cosiddetto carrello della spesa, cioè i prezzi dei prodotti acquistati con maggiore frequenza (dal cibo ai carburanti), è stato ad aprile, su base annua, del 4,7%. Si è trattato del più forte aumento dal settembre del 2008

 


Artigiani-Provincia

è scontro sulla crisi

30 Aprile 2012

Nella gestione della crisi dell'edilizia siamo al tutti contro tutti. Gli Artigiani hanno annunciato una protesta scavalcando i sindacati, mentre la Provincia ha convocato un vertice che gli Artigiani diserteranno. «Prima manifestiamo, poi incontreremo la Provincia» dice De Laurentis

 


Sant'Orsola,

meno soldi ai soci

29 Aprile 2012

661938545_1.jpgSi fa sentire sul bilancio della Cooperativa S.Orsola la devastante presenza della Drosophila, il parassita che attacca i piccoli frutti. Liquidati 2,7 milioni di euro in meno ai soci. Il bilancio presenta un fatturato complessivo di 52,2 milioni di euro (meno 2% rispetto all'anno prima), chiude con un utile di 49 mila euro


 

 

 

 

Seleziona la provincia
Seleziona la tipologia