Artigiani-Provincia

è scontro sulla crisi

30 Aprile 2012

Nella gestione della crisi dell'edilizia siamo al tutti contro tutti. Gli Artigiani hanno annunciato una protesta scavalcando i sindacati, mentre la Provincia ha convocato un vertice che gli Artigiani diserteranno. «Prima manifestiamo, poi incontreremo la Provincia» dice De Laurentis

 


Sant'Orsola,

meno soldi ai soci

29 Aprile 2012

661938545_1.jpgSi fa sentire sul bilancio della Cooperativa S.Orsola la devastante presenza della Drosophila, il parassita che attacca i piccoli frutti. Liquidati 2,7 milioni di euro in meno ai soci. Il bilancio presenta un fatturato complessivo di 52,2 milioni di euro (meno 2% rispetto all'anno prima), chiude con un utile di 49 mila euro


Il confronto: «Crescita

insostenibile, troppa infelicità»

29 Aprile 2012

Alla Rurale di Cles il confronto fra Massimo Fini e don Marcello Farina sul valore della modernità. «Non ho mai visto tanta infelicità come nel nostro ricco nord-est» ha detto il filosofo Massimo Fini «dovuta alla perdita di senso e di valori che ci pone in condizioni di inferiorità nei confronti di altri popoli. Viviamo nel non senso, tanto che essere antimoderni diventa oggi una forma di modernità» 


La protesta degli artigiani

28 Aprile 2012

Sabato prossimo, 5 maggio, centinaia di artigiani trentini manifesteranno contro la crisi edilizia. L'appuntamento è alle 10 alla sala della Cooperazione. Non si tratta di un convegno ma di una vera e propria manifestazione «di allarme e di proposta», dice il presidente di Assoartigiani  Roberto De Laurentis . L'iniziativa è partita dalla riunione del direttivo di categoria, presieduto da  Carmelo Sartori , con la giunta dell'Associazione lo scorso 13 aprile ed è stata poi decisa vagliando diverse possibilità


A22, vola l'utile

2011: 84,4 milioni

27 Aprile 2012

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti dell’A22, riunitasi stamani in via Berlino a Trento, ha approvato all’unanimità il Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2011 chiusosi con un utile di 84,4 milioni di euro. I Soci hanno inoltre accordato la corresponsione di un dividendo unitario di 18 euro per ogni Azione (per ciascuna delle 1.534.500 azioni, di nominali Euro 36,15) e la destinazione di 56,8 milioni di Euro dell’utile a Riserva Straordinaria


Trentino, nel 2012

scoperti 41 evasori totali

27 Aprile 2012

a94faf1157_2268377.jpg

Sono 87 gli evasori totali scoperti in Trentino Alto Adige dalla Guardia di Finanza nei primi quattro mesi del 2012. Le somme non dichiarate ammontano a 42 milioni di euro. In Trentino gli evasori totali sono 41, che hanno nascosto al fisco oltre 26 milioni di imposte dirette e Iva per quasi 3 milioni

 


Itas a Di Benedetto,

delegati agitati

27 Aprile 2012

Non dovrebbe essere la solita liscia, rassicurante liturgia assicurativa in salsa tridentina. Promette di essere frizzante, o perfino qualcosa di più, l'assemblea dei delegati dei soci assicurati Itas convocata domani alla cantina sociale di Trento «Le Meridiane», di fronte al McDonald's, alle ore 10. Non solo la successione al vertice, dal roveretano cooperatore e tranquillizzante Paolo Marega (presidente della Rurale di Rovereto) al friulano ex agente e arrembante Giovanni Di Benedetto (classe 1944, da Pordenone) sta agitando il sonno dei delegati trentini


«Nessuna nuova auto blu»

Monti mette la retromarcia

26 Aprile 2012

«Il Governo non acquisterà nuove auto blu nel 2012 e auspica, per le amministrazioni territoriali, l'adozione di un'analoga impostazione». È quanto afferma Palazzo Chigi in una nota nella quale si precisa che il bando di gara della Consip sulle auto blu «non determina automaticamente l'acquisto di nuove autovetture». E il popolo di internet esulta

 


Il conto corrente

conviene online

25 Aprile 2012

sportello_banca.jpgIn media il conto corrente on line costa molto meno di quello tradizionale allo sportello, ma districarsi nella jungla delle tariffe bancarie non è assolutamente facile. Un'analisi sulla situazione dei costi l'ha fatta anche quest'anno il Centro di ricerca e tutela dei consumatori (Crtcu), prendendo in considerazione esclusivamente l'Indicatore sintetico di costo (Isc). Il dato è certamente indicativo ma deve poi essere mediato anche con gli eventuali interessi riconosciuti dall'istituto di credito e con le spese di apertura conto


Btb in rosso, allarme

dei piccoli soci

25 Aprile 2012

Il bilancio «di pulizia» della Banca di Trento e Bolzano, che chiude l'esercizio 2011 con una perdita di 18,8 milioni di euro dopo svalutazioni di crediti per 39,2 milioni, preoccupa molti piccoli azionisti della banca. Ieri in assemblea i piccoli soci hanno lamentato la mancanza di dividendi per due anni di seguito e il rischio di caduta del valore delle azioni e si sono chiesti se le svalutazioni continueranno


 

 

 

 

Seleziona la provincia
Seleziona la tipologia