Il Sarca in piena

Il maltempo e soprattutto le forti piogge della scorsa notte hanno colpito anche l'Alto Garda. Questa mattina alle 5 è caduta una piccola frana sulla Gardesana Occidentale poco a valle della centrale idroelettrica di Riva. La strada statale è chiusa al transito da ore e Limone è raggiungibile solo dal bresciano.
Il Sarca da questa mattina sta scaricando con impeto le sue acque nel lago di Garda. La forza della corrente trascina a valle anche tronchi e grandi quantità di detreti, che conferiscono alle acque del fiume - immissario del più grande lago italiano - un color terra. Alla foce del Sarca, fino a qualche giorno fa, era visibile l'isola di ghiaia formata dai detriti depositati in questi anni. L'isola emerge ogni estate con l'abbassarsi del livello del lago, e scompare in questa stagione con il suo innalzarsi. Negli ultimi giorni il Garda è salito di quasi venti centimetri.
Non vi sarebbero, almeno finora, rischi per i livelli del Sarca. La "piena" è considerata ordinaria, per il periodo e per i volumi d'acqua.

chissà il percolato della Maza...

Bene, così con calma si riempie il lago e non ci saranno problemi di livello e siccità la prossima bella stagione......

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
I commenti sono limitati ad un massimo di 500 caratteri.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Tag

frenki :

i progettisti delle rotatorie manco sanno guidare immaginatevi dai loro progetti cosa ne esce,...

20-04-2014 20:21
Wallerstein :

Ma si, sta cambiando modo di fare politica, comprando direttamente il consenso agli elettori con...

20-04-2014 20:19
rospo :

Alla fine le numerose feste dedicate al vino hanno ottenuto un bel risultato. Bravi...

20-04-2014 20:18
chiaretta da sfruz :

Come sono stati scelti i direttori da valorizzare? Tra yes man e woman .... e i dirigenti che...

20-04-2014 20:11
roberto comizzoli appoloni :

Sempre avanti! bravi!!!

20-04-2014 20:11
 

 

 

 

 

Seleziona la provincia
Seleziona la tipologia