«Una polizia privata  per sorvegliare il centro»

UNA_NOTTE__4988011.jpgTRENTO - «Lasciamo passare ancora un po' di tempo, dopodiché se le cose non cambieranno saremo costretti a dotarci di una polizia privata, come già fanno alcuni supermercati». Giorgio Buratti, rappresentante dei pubblici esercizi dell'Unione commercio, è uscito deluso dall'incontro col sindaco, in occasione del quale, assieme a Walter Botto, gestore di due locali in pieno centro, ha fatto presente il degrado e il peggioramento dell'ordine pubblico in città.

 

«Andreatta dice che è un problema di educazione e di lassismo da parte delle famiglie, ma io sono convinto che una maggiore attenzione e severità da parte di chi è deputato a far rispettare le regole servirebbe» commenta Buratti. Che critica anche l'atteggiamento del questore Iacobone, sempre pronto a lodare la città per quanto è tranquilla e ordinata: «Certo che chi arriva da zone dove la criminalità è alta considera la nostra una terra tranquilla, ma questo non deve trasformarsi in un innalzamento della soglia di tolleranza. Non si può considerare normali atteggiamenti che non lo sono affatto».


Ma in cosa consistono i vandalismi e gli episodi eclatanti di cui Buratti si è lamentato col sindaco? «C'è gente che spacca le bottiglie sui muri, ragazzi che passano tra i tavolini dei bar e si trascinano dietro le sedie, persone che importunano i clienti seduti ai tavolini: arrivano a volte a toglierti il cibo dal piatto. E se si dice qualcosa si rischia anche una reazione violenta». 

21 commenti

tutti commenti rispettabili: bisogna pero' essere precisi e ricordare che il responsabile dell'ordine pubblico a trento e' il questore e non il sindaco.
penso cmq che anche i vigili preferirebbero andare in coppia che star fermi per ore al semaforo

Mia nonna 30 anni fa mi diceva che per migliorare bisogna sempre imparare dai più bravi non da chi fa peggio ... forse qualcosa non va !!! Andreatta, Dellai, Iacobone a casa !!!! Incapaci !

concordo con sergione... il sindaco però non è mollo all'apparenza è mollo ed incapace a tutti gli effetti !!!! I fatti lo dimostrano.

Andreatta. No comment

Solo il nostro sindaco non si rende conto (o fa finta) di quale pericoloso declino stia interessando la nostra città, dal punto di vista della sicurezza delle persone perbene

Sono d'accordo con Dioniso: il questore sbaglia a fare paragoni fra Trento e certe città del sud. Guardi invece a nord, in particolare all'Euregio.

Buratti, aspettiamo cosa ? la prossima rissa, il prossimo pestaggio ?
Si deve fare subito senza esitazione ? ...non facciamo come i comunisti buontemponi che ci amministrano !!!

con i soldi delle tasse non "pagate" potete farlo.....i soliti piagnoni arrangiatevi .....

Ben deciso.

città in mano ai vandali, sporca, degradata e in effetti sempre più insicura. Senza voler esasperare la realtà, però in effetti è sempre più una città terra di nessuno, senza un regia. Un sindaco in apparenza incapace e "mollo".

Euregio?? Che roba è, la Disneyland delle Alpi??

dubito che lo facciano davvero, sia per via dei costi che dei limitati poteri che avrebbe questo servizio; comunque il problema c'è, quei comportamenti che stanno a metà strada tra il reato propriamente detto (per cui basterebbe la polizia) da una parte, la maleducazione, il bullismo, il teppismo dall'altra

Io proporrei direttamente le camice verdi.
Ma per favore, ancora gente che parla di ronde...
L' unica ronda che mi piace è quella che SCACCIA i padani in Padania(anche se loro preferiscono Albania e Tanzania)

Sono d'accordo con Dioniso: il questore non deve fare paragoni fra Trento e certe cloache del sud, bensì deve guardare a nord, se non altro all'interno dell'Euregio.

Da tempo non riconosco più la mia Trento...fate qualcosa!

ma attivare le ronde no? sono gratis e darebbero l'opportunità di far volontariato.....

andate a chiedere al Sindaco perchè non mette i vigili in coppia in centro storico anzichè piazzarli su ogni incrocio a tener su il semaforo o a fare cassa? invece che in centro storico a reprimere episodi di vandalismo e altro...

Noi cittadini abbiamo piena fiducia nelle forze dell'ordine

caro Giorgio, cerco lavoro...ho il porto d'armi (i miei amici dicono che le sparo grosse...) e so tirare a boxe(r)...chiamami!

Jacobone sbaglia a comparare Trento altre città italiane, semmai il paragone andrebbe fatto con le altre città dell'Euregio e comunque verso l'alto:Cittadini e commercianti onesti meritano più rispetto dalle istituzioni che mantengono con le loro tasse.

Il nostro sindaco pecca di troppo buonismo.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
I commenti sono limitati ad un massimo di 500 caratteri.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Tag

Razzi :

Nella mia Svizzera, personaggi del calibro di Zaia, Basile, Fugatti e Sneck verrebbero...

19-04-2014 21:05
Progresso :

Se progresso significa fare battaglie di retroguardia per nuove autostrade, porre le condizioni...

19-04-2014 21:00
enzone :

Secondo me tutti questi interventi favorevoli li manda il Basile. Da solo. I suoi familiari...

19-04-2014 20:52
E Mezzo :

Il non più ricco Trentino non può più permettersi di chiudersi a riccio!

19-04-2014 20:48
cristoforo :

che noia

19-04-2014 20:44
 

 

 

 

 

Seleziona la provincia
Seleziona la tipologia