Lleida - piccolo assaggio della Spagna autentica

Lleida 3La Spagna garantisce sempre emozioni e piacevoli sorprese per chi, anche con solo un fine settimana a disposizione vuole entrare nel mondo iberico.
Un weekend, dal venerdì alla domenica sera con destinazione Lleida o Lerida (in castigliano), può sicuramente soddisfare chi cerca le caratteristiche di questo paese, una realtà cittadina di piccole dimensioni, un viaggio breve e comodo con partenza e  ritorno a Bergamo.
Comune di 140.000 abitanti situato nella comunità autonoma della Catalogna. Lleida è il terzo capoluogo di provincia della Catalogna per popolazione, e dista 160 km da Barcellona, e 146 km da Saragozza.
Una destinazione per coppie in cerca di un fine settimana riservato e romantico, ma valido anche e soprattutto per famiglie con figli, ancora nell'età compresa fra i tre e dieci anni. Transfert semplici dall'aeroporto al centro, una città da scoprire grazie a brevi e non faticosi tragitti a piedi, una buona dose di arte, divertimento e gastronomia. Un mix insomma perfetto per due giorni di relax, viaggio e divertimento.
L'offerta alberghiera  si presta a tutte le esigenze ed una buona scelta che sa coniugare esigenze di buon livello e costi contenuti e' rappresentato sicuramente dall hotel AC Lleida posto a cinque minuti a piedi dal centro storico, e quindi comodissimo per raggiungere il cuore della città, che oggi è completamente trasformato in isola pedonale.
Una buona rete di servizi pubblici di trasporto garantiscono pèr altro tutti gli spostamenti necessari. Facili gli spostamenti sia in autobus per le varie zone della città, sia in treno per Barcellona o Saragozza, collegate con treni veloci.
Il monumento più emblematico della città, è certamente la Seu Vella, che fa parte del Museo di Storia della Catalogna e la cui visita permette di apprezzare anche una magnifica veduta dall’alto della città.
La Seu Vella, conosciuta anche come il “castello di Lleida”, è una superba cattedrale, che si erge sulla collina ai piedi della quale vi è la città di Lleida, iniziata nel 1203 e terminata solo nel 1431 con la realizzazione anche del campanile. Secondo gli storici, prima del 1203 si ergeva una moschea in quella stessa collocazione.

Lleida 1Nella visita alla cattedrale, costruita in stili tra il romanico ed il gotico, stupiscono il chiostro, che è considerato uno dei più grandi d’Europa, con le sue 17 finestre gotiche adornate ciascuna con temi differenti, e il campanile, che con i suoi 238 gradini conduce ad un’altezza di 60 metri da cui si gode di una fantastica veduta della città.

Passando per il centro città, lungo la via principale, è necessaria una visita al “Palais de la Paeria”, oggi Municipio di Lleida, costruzione degli inizi del XIII secolo, accoglie numerosi tesori che riflettono l’identità della città, e la Cattedrale Nuova, costruita tra il 1761 e il 1781 in stile barocco, sul cui tetto si possono ammirare sempre numerose cicogne la cui presenza è una costante della città di Lleida.
Non da ultimo è consigliata una visita al Museo di Leida, nuovo complesso museale inaugurato alla fine del 2007, conta 7000 metri quadrati di sale che immergono il visitatore nel cuore della storia di Lleida dalla preistoria all’era contemporanea, raggruppando così in un solo edificio molti dei musei della città e raccogliendo varie collezioni sacre e archeologiche. L’esposizione permanente conta 924 opere a cui si aggiungono poi le collezioni temporanee.
 
Le visite ai musei possono essere, nelle stagioni più calde alternate da molte attività all'aria aperta.
Lleida 4Un grande parco che raccoglie piste ciclabili aree per jogging,skater, passeggiate e possibilità di immergersi nella natura, si sviluppa lungo il fiume Segre che costeggia la città.
Non manca infine la parte enogastronomica capace di accontentare ogni tipo di palato ed esigenza. Dalle tradizionali tapas, alla carne proposta in molti modi, al baccalà passando per molti prodotti di un agricoltura che difende gli antichi sapori della terra, diventa piacevole ricercare piccoli e tipici ristoranti che con simpatica e preparazione accolgono i turisti alla ricerca di pietanze genuine e locali. La specialità di Lleida, però sono le lumache, cucinate in svariati modi. Chi ne è appassionato, troverà certamente qui grande soddisfazione per il suo palato.
Un programma che fa letteralmente svanire il fine settimana riportandovi in Italia nel pomeriggio inoltrato della domenica. Lleida è un assaggio di Spagna che non si dimentica.


Per ulteriori informazioni : www.turismedelleida.com

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
I commenti sono limitati ad un massimo di 500 caratteri.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Tag

nones da cles :

Sono un insegnante, e spesso ho visto nella scuola pubblica la dittatura delle idee "amorali"...

22-07-2014 20:21
trentin da trent :

Vorrei chiedere a molti cosa significa contratto scaduto e non contratto risolto! Poi vorrei...

22-07-2014 20:16
F. :

Teneri......

22-07-2014 20:07
Gianni3 :

35 mi pare un numero risibile e sicuramente non veritiero! . credo anche che molte prostitute...

22-07-2014 20:07
Mamma e insegnante :

Come volevasi dimostrare: una domanda sul comportamento sessuale è del tutto fuori luogo all'...

22-07-2014 20:04