Comano Terme, via alla stagione

terme di comanoGIUDICARIE ESTERIORI - Ha preso il via ufficialmente nei giorni scorsi, con l'apertura dello stabilimento termale, la stagione estiva dell'Apt Terme di Comano - Dolomiti di Brenta. L'inverno alle spalle è stato tutto sommato positivo per l'ambito delle Esteriori, grazie anche alla neve che, sebbene non ricopra la stessa importanza vitale che in altre zone limitrofe come la Paganella o Madonna di Campiglio, ha comunque dato una mano nel richiamare in loco un buon numero di turisti.
In vista della bella stagione, inevitabili i timori per la crisi economica che in Trentino probabilmente ha causato meno problemi rispetto a regioni come Lombardia, Veneto ed Emilia, principali bacini d'utenza di turisti per la zona di Comano Terme. Per l'estate comunque sono diverse le novità studiate dall'Apt presieduta da Rosanna Parisi . Innanzitutto è stato cambiato lo staff dell'animazione: dopo quattro anni targati Animaz1one, ora tocca ai milanesi di Moonlight, gruppo guidato da Pio Di Gennaro e da sette anni attivo in Val di Fassa oltre che nelle vicine Pinzolo e Andalo; la scelta è stata dettata dal fatto che Fausto Stefani , leader di Animaz1one, non ha dato la propria disponibilità nel rinnovare la collaborazione in quanto oberato di impegni, ma rimarrà comunque in zona per la guida dell'apprezzato trenino.
Nuova proposta di Moonlight sarà l'info point presso le Terme per conoscere tutte le iniziative dello staff e la creazione di uno junior club per gli ospiti adolescenti. Continua invece la partnership con il testimonial dottor Gargiulo di Elisir, che sarà presente alle Terme il 18 aprile in occasione del premio alla carriera dermatologica. Altra novità la classificazione mediante le «genziane» (sostitute delle «stelle» degli hotel) delle strutture extralberghiere, per premiare la qualità dell'offerta e per garantire maggior chiarezza verso gli utenti.
La filosofia dell'Apt rimane sempre basata sull'offerta termale affiancata alla scoperta del territorio, e in questo senso vanno viste le tante proposte, tra cui lo storico appuntamento, previsto per settembre, con il festival dei Borghi più belli d'Italia ospitato da San Lorenzo in Banale per quanto riguarda il prologo e da Rango di Bleggio per la parte clou, evento che nelle previsioni richiamerà all'ombra della Cima Sèra dalle ventimila alle trentamila persone. Per far conoscere le potenzialità della zona, infine, è partita la campagna pubblicitaria, che quest'anno punta molto sul web: in tal senso sarà presto online il nuovo sito dell'Apt, dinamico, aggiornabile direttamente dalla sede e moderno per essere una prima porta di entrata verso il mondo delle Terme di Comano.
A. Z.

Ma se c'è questa CRISI ECONOMICA, mi viene da chiedere agli operatori turistici se con questa CRISI, hanno pensato non solo di mettere le GENZIANE al posto delle stelle, ma magari di abbassare le tariffe per chi avrebbe voglia di godersi queste "terme" ma non può permetterselo.Grazie

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
I commenti sono limitati ad un massimo di 500 caratteri.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Tag

© OpenStreetMap contributors
Francesco - Riva del Garda :

@Roberto: esatto! A passo Giau si prende la seggiovia quando si fa con gli sci il giro della...

24-10-2014 14:19
Francesco - Riva del Garda :

Prendere ad esempio il Canada, con i grossissimi problemi viari e ferroviari che ha, è quasi...

24-10-2014 14:17
Trentin sa semopre :

x Franco B
Guarda che il Berlusca con Renzi ha fatto il patto del "Nazareno" (bestemmia...

24-10-2014 14:16
Trentin sa semopre :

x Franco B
Guarda che il Berlusca con Renzi ha fatto il patto del "Nazareno" (bestemmia...

24-10-2014 14:16
Trentin sa semopre :

x Franco B
Guarda che il Berlusca con Renzi ha fatto il patto del "Nazareno" (bestemmia...

24-10-2014 14:16